La Lazio travolge il Milan: un'Atalanta inarrestabile vola a -11 dall'Inter
SERIE A | La Juve si ferma a Firenze, il Napoli vince a Torino e la Roma perde con il Cagliari
Serie A Tutte le News
Calcio Tutte le News
Fota da La Repubblica.it
Angelica Grippa | 26 Aprile 2021 - 23:30
Tempo di lettura: 3 minuti e 57 secondi
Si fermano tutte le inseguitrici (già distanti) dell’Inter: la Juve viene bloccata sull’1 a 1 dalla Fiorentina e il Milan incassa un 3 a 0 netto dai biancocelesti di Inzaghi, nel posticipo della 33esima giornata. L’Atalanta adesso è seconda a -11 dalla squadra di Conte. Il Napoli batte il Torino e aggancia al terzo posto Juve e Milan.

Genoa-Spezia 2-0
I rossoblù vincono in casa uno scontro salvezza importante, contro una squadra pericolosa, che perde 3 punti importanti. I liguri non vincevano da ben 4 turni: prima Scamacca e poi Shomurodov decidono le sorti del match. Al momento il Genoa è sotto di 3 punti dallo Spezia di Italiano.
63' Scamacca, 86' Shomurodov
https://youtu.be/DCMusT0Gw9o

Parma-Crotone 3-4

Scontro tra le ultime due della classe, e questa volta la squadra di Cosmi non ci sta a perdere e conquista col sudore la vittoria. Magallan sblocca la gara, subito la reazione e il pareggio grazie a Hernani. Prima di rientrare negli spogliatoi segnano Simy e Ounas. Appena rientrano in campo le compagini segna Gervinho e poi Mihaila. A decidere la gara sarà una rete di Simy. Prima vittoria in trasferta per i calabresi ma ancora a -2 dagli emiliani.
14' Magallan (C), 28' Hernani (P), 42' e 69' Simy (C), 45'+2 Ounas (C), 49' Gervinho (P), 54' Mihaila
https://youtu.be/FonyLNw48IU

Sassuolo-Sampdoria 1-0

Altra vittoria importante per i neroverdi, nella ripresa il capitano Berardi segna la rete che decreta la vittoria. Quarta vittoria consecutiva pe il team di De Zerbi, nulla da fare per i blucerchiati.
69' Berardi
https://youtu.be/9f_izC-6bp0

Benevento-Udinese 2-4
L’Udinese vince in trasferta e guadagna 3 punti che lo portano ad un passo dalla salvezza. Mentre la squadra di Inzaghi perde anche se resta a +3 dalla zona retrocessione.
4' Molina (U), 31' Arslan (U), 34' rig. Viola (B), 49' Stryger Larsen (U), 73' Braaf (U), 83' Lapadula (B)
https://youtu.be/tIlAjV_XD_c

Fiorentina-Juventus 1-1
La perla di Morata ad inizio ripresa, Evita un ulteriore scivolone della Signora in questa stagione. La Fiorentina parte bene e al 29’ trova l’episodio che la porta in vantaggio: tocca di mano per Rabiot e rifore per i viola, trasformato da Vlahovic che si porta in vantaggio con un cucchiaio. Alla ripresa Pirlo cambia tutto, entra Morata per Dybala e dopo occhi secondi regala il pareggio ai suoi. Sempre in crisi la Juve, mentre i viola scavalcano lo Spezia.
29' rig. Vlahovic (F), 46' Morata (J)
https://youtu.be/iAwl8hb_jaU

Inter-Hellas Verona 1-0
Ancora una volta la decide Darmian nel secondo tempo. Un calciatore fortemente voluto da mister Conte, che ha avuto ragione. L’Inter soffre e combatte e grazie ad una rete al 76’ si avvicina al sogno Scudetto, ormai pura formalità.
76' Darmian
https://youtu.be/cLmAUzhGLtA

Cagliari-Roma 3-2
I sardi non si arrendono e credono fermamente nella salvezza, battono infatti i giallorossi, reduci da un pareggio strappato all’Atalanta. La sbloccano i rossoblù con Lykogiannis, la Roma risponde con Perez; nella ripresa Marine Joao Pedro fanno passare i padroni di casa in vantaggio. Inutile la rete di Fazio al 69’. Ancora nessuna vittoria per Fonseca e i suoi in campionato.
4' Lykogiannis (C), 27' C. Perez (R), 57' Marin (C), 64' Joao Pedro (C), 69' Fazio (R)
https://youtu.be/3kcdDjHDAfI

Atalanta-Bologna 5-0
Indomabile e spettacolare Atalanta, segna 5 gol al Bologna, tramortito. Muriel regala un grande spettacolo, rima regala ai suoi il raddoppio che segue la rete di Malinovskyi , poi l’assist di tacco. Il rosso di Schouten nel secondo tempo chiude di fatto i giochi: andranno a rete Freuler, Zapata e Miranchuk.
22' Malinovskyi, 44' rig. Muriel, 57' Freuler, 59' Zapata, 73' Miranchuk
https://youtu.be/26tFrkhBdFA

Torino-Napoli 0-2
I partenopei decidono tutto nel primo tempo nel giro di due minuti: prima Bakayoko e poi Oshimen. La sfida per un posto in Champions si fa sempre più accattivante. Il Toro resta fermo a 31 punti, con Benevento e Cagliari, anche lì tutto ancora da decidere.
11' Bakayoko, 13' Osimhen

Lazio-Milan 3-0
Schiaffone per i rossoneri, che questa volta non riescono ad imporsi in trasferta. Mentre la compagine di Inzaghi si conferma inarrestabile tra le mura amiche. Correa segna la doppietta personale e sul finale Immobile cala il tris. Ora la situazione diventa difficile, Napoli e Juve hanno lo stesso punteggio dei rossoneri e la guerra per un posto in Champions è più che aperta.
2’ e ’51 Correa, ’87 Immobile

CLASSIFICA
Inter 79
Atalanta 68
Napoli 66
Juventus 66
Milan 66
Lazio 61
Roma 55
Sassuolo 52
Sampdoria 42
Hellas Verona 41
Udinese 39
Bologna 38
Genoa 36
Fiorentina 34
Spezia 33
Torino 31
Cagliari 31
Benevento 31
Parma 20
Crotone 18

PROSSIMO TURNO (1.05.2021-03.05.2021)

Hellas Verona-Spezia; Crotone-Inter; Milan-Benevento; Lazio-Genoa; Bologna-Fiorentina; Napoli-Cagliari; Sassuolo-Atalanta; Udinese-Juventus; Sampdoria-Roma; Torino-Parma.
MRB.it Tag:
scudetto
campionato italiano di calcio
football
calcio
serie a
juventus fc
internazionale milano
ac milan
ac roma
ss napoli
ss lazio
atalanta
gasperini
muriel
zapata
antonio conte
darmian
andrea pirlo
morata
vhalovic
fiorentina fc
bologna fc