La Prisma saluta la regular season con una netta vittoria
PRISMA TARANTO VOLLEY | Gli uomini di coach Di Pinto sconfiggono Bergamo in tre set
Prisma Taranto Volley Tutte le News
Volley Tutte le News
foto Prisma Taranto Volley
Fabrizio Giannico | 24 Marzo 2021 - 22:20
Tempo di lettura: 3 minuti e 23 secondi
Ultima gara della stagione regolare, la Prisma Taranto impegnata nel recupero contro la prima in classifica Bergamo. Irrilevante ai fini della graduatoria il match odierno, gli jonici hanno acquisito matematicamente la seconda posizione domenica scorsa, nella gara vinta 3 a 1 contro Lagonegro.
Un vero e proprio antipasto di playoff quello odierno. Coach Di Pinto schiera Fiore, Alletti, Cottarelli, Presta, Padura Diaz, Gironi e il libero Goi. La Prisma vince senza nessuna difficoltà in tre set, miglior realizzatore per gli jonici Padura Diaz con 17 punti.

1° Set: Primi due punti in favore della Prisma, muro vincente di Alletti prima e primo tempo efficace dopo (2-0). Errore in attacco di Presta, gli ospiti raggiungono il pareggio (3-3). Attacco vincente di Gironi, Prisma avanti (6-5). Equilibrato fin qui il set, le squadre punto a punto si portano sul 7-7. Nuovo attacco vincente per Fabrizio Gironi, efficace il suo primo tempo (10-8). Pallonetto di Padura Diaz, primo allungo per la Prisma (13-9). Bergamo in difficoltà, coach Graziosi si avvale del primo time out (14-9). Sbaglia tanto Bergamo, soprattutto in attacco, ne approfitta la Prisma (17-11). Ace di Ceccato, gli ospiti accennano una reazione (18-14) ma il tutto dura poco, due errori in attacco consecutivi e Taranto nuovamente a +6 (20-14). Primo tempo vincente di Alletti, Taranto totalmente padrona del campo e nuovo time out per coach Graziosi (22-15). Bergamo annulla il primo set point agli jonici (24-18). Ci pensa Padura Diaz a chiuderla, splendido il suo primo tempo (25-18).

2° Set: Prisma subito a +3, doppio tocco per Bergamo prima e attacco vincente di Fiore dopo (3-0). Ace di Cottarelli, Taranto adesso a +4 (5-1). Ace anche per Pierotti, rimonta degli ospiti (6-5). Primo tempo vincente di Di Martino, nuovo allungo della Prisma (9-5). Pallonetto di Alessio Fiore, Taranto sempre in vantaggio (12-9). Nuovo attacco vincente di Gironi, la Prisma adesso a +4 (15-11). Ancora troppi errori per Bergamo, coach Graziosi si avvale del primo time out del set (16-11). Finisce sul muro ospite il primo tempo di Gironi, Bergamo si avvicina pericolosamente e coach Di Pinto chiede il time out (18-15). Ace di Alletti, Taranto si appresta a chiudere anche la seconda frazione di gioco (21-17). Efficace il muro di Presta, coach Graziosi chiama il secondo ed ultimo time out del set (23-19). Si conclude con il muro vincente di Padura Diaz il set (25-20).

3° Set: Coach Di Pinto sostituisce Alletti con Di Martino, il set inizia con il pallonetto di Padura Diaz, (1-0), segue il primo tempo vincente di Cottarelli (2-0). Ace di Fabrizio Gironi prima, muro di Di Martino dopo (4-0). Dopo un’azione molto combattuta ci pensa Fiore a metterla a terra, Prisma a +6 (6-0). Bergamo completamente incapace di reagire, pallonetto di Padura Diaz e coach Graziosi costretto al time out (7-0). Pesante il passivo fin qui, Taranto a +8 (9-1). Doppio ace di Pierotti, gli ospiti recuperano qualche punto (11-6), time out richiesto da coach Di Pinto. Sostituzione per la Prisma esce Fiore, al suo posto Cominetti (12-8). Primo tempo vincente di Padura Diaz prima, muro efficace di Cominetti dopo (17-11). Ace di Umek, punto per gli ospiti (18-14). L’attacco di Bergamo impatta sul muro Di Presta, Prisma a +6 (20-14). Fallo di rotazione degli ospiti, Taranto vicina a chiudere il set e l’incontro. Coach Graziosi decide di sfruttare il suo ultimo time out (23-17). E’ out l’attacco degli ospiti, il set si conclude con il punteggio di 25-18.

Termina così la stagione regolare della Prisma, gli jonici faranno il loro esordio nei playoff il prossimo 11 aprile, in casa, per la prima gara dei quarti. Al PalaMazzola arriverà la vincente tra Santa Croce e Cantù.
MRB.it Tag:
prisma taranto
volley
serie a2 maschile