L'Inter batte il Parma e allunga sul Milan: ora è a +6
SERIE A | La Juve batte lo Spezia, e l'Atalanta umilia il Crotone. La Roma espugna Firenze
Serie A Tutte le News
Calcio Tutte le News
Foto da sport.sky.it
Angelica Grippa | 4 Marzo 2021 - 23:10
Tempo di lettura: 3 minuti e 30 secondi
L’Inter batte il Parma e allunga sul Milan, che trova solo un pareggio contro l’Udinese, strappato all’ultimo minuto. La Juve riprende il suo cammino battendo lo Spezia. Anche l’Atalanta e la Roma vincono in questa 25esima giornata.

Juventus-Spezia 3-0
Allo Stadium lo Spezia offre un’ottima prestazione, ma riesce ad arginare la Juve solo nella prima frazione di gioco. Nella ripresa con i cambi giusti di mister Pirlo cambia la gara: Bernardeschi fornisce l’assist a Morata che firma il sorpasso, ma l’ex viola si ripete e regala un altro splendido assist a Chiesa che segna il raddoppio. Cristiano dopo aver preso un palo e sfiorato il gol su punizione cala il tris. Szczesny para un rigore- La Juve può respirare a -4 dal Milan.
62' Morata, 71' Chiesa, 89' Ronaldo
https://youtu.be/Mf5ol9qJ0yc

Sassuolo-Napoli 3-3.
Che gara quella al Mapei: la sbloccano i neroverdi con una grande punizione di Berardi ma Zielinski rimette tutto in pari. Alla fine del primo tempo Berardi segna il raddoppio su rigore, e nella ripresa lo stesso calciatore colpisce anche una traversa. Di Lorenzo al 72’ riporta il pari. Insigne ribalta la gara al 95’, ma non basta Caputo fissa il 3-3 su rigore.
34' aut. Maksimovic (S), 38' Zielinski (N), 45+1' rig. Berardi (S), 72' Di Lorenzo (N), 90' rig. Insigne (N), 95' rig. Caputo (S)
https://youtu.be/h1UXhKroK4Y

Atalanta-Crotone 5-1
Il Crotone viene travolto dalla Dea, in super forma la squadra di Gasperini da una lezione di calcio all’ultima della classe. I nerazzurri agganciano la Juve terzi in classifica a -4 dal Milan. Il Crotone sempre più ultimo.
12' Gosens (A), 23' Simy (C), 48' Palomino (A), 50' Muriel (A), 58' Ilicic (A), 85' Miranchuk (A)
https://youtu.be/4LmeEpYboDo

Benevento-Hellas Verona 0-3
La squadra di Juric non si ferma mai, e dopo aver bloccato con un pareggio la Juventus batte in trasferta con ben 3 reti la squadra di Inzaghi. Faraoni apre la gara, Foulan sfortunatamente segnerà il raddoppio con un’autorete e Lasagna cala il tris ad inizio ripresa.
25' Faraoni (V), 34' aut. Foulon (B), 50' Lasagna (V)
https://youtu.be/02ayXIE77CQ

Cagliari-Bologna 1-0
I sardi vincono con un gol di misura. Rugani decide tutto al 19’ e i rossoblù guadagnano 3 punti che valgono oro. Nulla di fatto per il team di Sinisa.
19' Rugani
https://youtu.be/9zck1Z6wmb8

Fiorentina-Roma 1-2
Dopo la sconfitta di domenica sera per mano del Milan, i rossoneri si rialzano alla grande. Al Franchi fa tutto Spinazzola: prima segna la rete del momentaneo sorpasso giallorosso, e poi segna l’autogol che riporta i viola in parità. Ma non finisce qui la gara della Roma, infatti all’88 Diawara segna la rete del definitivo sorpasso. Fonseca e i suoi restano quinti, mentre la Fiorentina è a solo +5 dal terzultimo posto.
48' Spinazzola (R), 60' aut. Spinazzola(F), 88' Diawara (R)
https://youtu.be/cRgYH_a-ZvM

Genoa-Sampdoria 1-1
Finisce in parità e con una rete per parte il derby della lanterna. La apre il Genoa con una rete di Zappacosta, e al 77’ Tonelli decreta il pari. Un punto per parte in una gara che regala sempre emozioni e storia.
53' Zappacosta (G), 77' Tonelli (S)
https://youtu.be/cwavX3IeSaI

Milan-Udinese 1-1

Il Milan si salva nel recupero. Una gara sottotono senza il suo capitano, Ibra, infortunato. L’Udinese passa in vantaggio al 20’ ed è bravissimo a difendere il vantaggio fino alla fine. Difatti solo un rigore concesso a tempo scaduto, da una mano in area di Stryger Larsen, allontana dal Mlan il ko in casa. Non una grande prestazione dei rossoneri, bravi i bianconeri.
68' Becao (U), 90'+7 rig. Kessié (M)
https://youtu.be/6S0Y7cKxNQs

Parma-Inter 1-2
L’Inter vince ancora e mantiene distanti le inseguitrici. Sanchez fa tutto nel secondo tempo con due grandi reti al 54’ e al 62’. Il Parma accorcia al 71’ con Hernani ma non basta ad arginare i nerazzurri.
54' e 62' Sanchez (I), 71' Hernani (P)

CLASSIFICA

Inter 59
Milan 53
Juventus 49
Atalanta 49
Roma 47
Napoli 44
Lazio 43
Hellas Verona 38
Sassuolo 36
Sampdoria 31
Udinese 29
Bologna 28
Genoa 27
Fiorentina 25
Spezia 25
Benevento 25
Cagliari 21
Torino 20
Parma 15
Crotone 12

PROSSIMO TURNO (06.03.2021-08.03.2021)
Spezia-Benevento; Udinese-Sassuolo; Juventus-Lazio; Roma-Genoa; Crotone-Torino; Fiorentina-Parma; Hellas Verona-Milan; Sampdoria-Cagliari; Napoli-Bologna; Inter-Atalanta.
MRB.it Tag:
campionato italiano
football
calcio
serie a
scudetto
juventus fc
inter fc
ac milan
ss napoli
ss lazio
ac roma
bologna fc
torino fc
andrea pirlo
alvaro morata
cristiano ronaldo
federico chiesa
alexis sanchez
antonio conte
romelu lukaku
ibrahimovic