Il derby della Madonnina è nerazzurro: l'Inter prima a +4 dal Milan
SERIE A | La Juve batte il Crotone con un super CR7 e intravede la vetta
Serie A Tutte le News
Calcio Tutte le News
Foto da il messaggero.it
Angelica Grippa | 22 Febbraio 2021 - 23:05
Tempo di lettura: 4 minuti e 16 secondi
Sorpasso in classifica dell l’Inter, che si aggiudica il derby con 3 reti, nulla da fare per la squadra di Pioli, ormai in netto calo dopo la sconfitta contro lo Spezia e il pareggio in Europa League all’ultimo minuto. I nerazzurri non sostengono alcun impegno infrasettimanale e si vede, molto più in forma. L’Atalanta abbatte il Napoli, la Roma pareggia nella trasferta di Benevento, mentre la Lazio batte la Sampdoria con un gol di Luis Alberto. La Juve vince con tre reti e batte il Crotone nel posticipo che chiude la 23esima giornata.

Fiorentina-Spezia 3-0
I viola si esaltano e colpiscono quando vedono bianconero, così dopo aver battuto la Juve con lo stesso risultato, battono per 3 a 0 lo Spezia di Italiano. I liguri reduci da una strepitosa vittoria contro il Milan, hanno capitolato al Franchi. Le tre reti sono state segnate da Vlahovic, Castrovilli e da Eysseric, tutte nel secondo tempo.
51' Vlahovic, 64' Castrovilli, 82' Eysseric
https://youtu.be/QT_xAfT1-Jw

Cagliari-Torino 0-1
Il Toro batte i sardi con una rete di misura siglata da Bremer al 76’. Nel primo tempo la squadra di Nicola respinge gli attacchi dei rossoblù e nel secondo tempo si porta a casa il risultato. Il Torino vince la prima gara della gestione Nicola e allunga a +5 proprio dal Cagliari terzultimo.
76' Bremer
https://youtu.be/jKMvuEIc-Ok

Lazio-Sampdoria 1-0
Luis Alberto segna la rete al 24’ che permette ai biancocelesti di vincere e arrivare a quota 43. La Samp attacca nel finale, ma non riesce a trovare la rete del pari e resta così a metà classifica. Per il team di Inzaghi ora testa alla Champions ad aspettarli c’è il Bayer campione in carica.
24' Luis Alberto
https://youtu.be/-e-_9nNghJY


Genoa-Hellas Verona 2-2
Ancora un risultato utile per il Genoa di Ballardini, che ferma il Verona sul 2-2 in questa giornata. Segna Ilic su assist di Barak, ma Lasagna spreca il raddoppio. Prima dell’intervallo Shomurodov trova il pareggio. Nella ripresa palo Lasagna, ma ci penserà capitan Faraoni a non sbagliare, ma Badelj segna il 2- 2 finale. Il Genoa imbattuto da 7 turni, Juric agguanta l’ottavo posto.
17' Ilic (V), 48' Shomurodov (G), 61' Faraoni (V), 95' Badelj (G)
https://youtu.be/qaYpFH-fglk

Sassuolo-Bologna 1-1
Al Mapei Stadium, Caputo risponde a Soriano, e la sfida tra rossoblù e neroverdi finisce in pareggio con una rete per parte. Il Sassuolo tenta di vincere la gara con un assedio finale ma nulla di fatto.
17' Soriano (B), 52' Caputo (S)
https://youtu.be/UIfyRRw7Y9E

Parma-Udinese 2-2
Il Parma senza Gervinho e Kurtic, esclusi per una scelta tecnica, interrompe la striscia di 4 vittorie consecutive ma trova solo un pareggio, subendo peraltro la rimonta dell’Udinese. Cornelius sblocca la gara, raddoppia Kucka su calcio di rigore. Ma nella ripresa cambia tutto: prima Okaka e poi Nuytinck siglano il pareggio.
3' Cornelius (P), 32' rig. Kucka (P), 64' Okaka (U), 80' Nuytinck (U)
https://youtu.be/MmM4Ysa0qWk?list=TLPQMjIwMjIwMjHZTjk4tMZDtg

Milan-Inter 0-3
Il 174° derby della Madonnina si tinge di tinte nerazzurre, gli uomini di Conte stravincono contro un Milan in netto calo. L’Inter parte bene e trova subito il vantaggio con Lautaro Martinez. Nella ripresa Handanovic si rende protagonista di tre miracoli su Ibra e Tonali. In contropiede l’Inter è letale per la difesa impreparata degli uomini di Pioli, e così colpiscono ancora due volte: prima il Toro fa la doppietta e Lukaku cala il tris. Il biscione primo in classifica, i rossoneri cedono la vetta dopo il secondo ko di fila.
5', 57' Lautaro Martinez, 66' Lukaku
https://youtu.be/gWb8MZOhKG0?list=TLPQMjIwMjIwMjHZTjk4tMZDtg

Atalanta-Napoli 4-2
Zapata, Gosens, Muriel e Romero guidano la Dea in una vittoria importante contro il Napoli. I partenopei incassano ancora una sconfitta dopo quella arrivata in Europa contro il Granada. Gasperini espulsi per proteste. Paura per Oshimen che riprende un colpo alla nuca e viene immediatamente trasportato in ospedale, per fortuna nulla di grave.
52' Zapata (A), 58' Zielinski (N), 64' Gosens (A), 71' Muriel (A), 74' aut. Gosens (N), 79' Romero (A)
https://youtu.be/gvkDdDgGUGs?list=TLPQMjIwMjIwMjHZTjk4tMZDtg

Benevento-Roma 0-0
Pareggio a reti bianche per la gara serale di domenica, tra la squadra di Inzaghi che ospitava la Roma. Pericoloso il Benevento nel primo tempo con Lapadula, riesce ad agguatare un prezioso pareggio contando che nell’ultima mezz’ora ha giocato in 10, dopo l’espulsione di Glik.
https://youtu.be/VRdba5P31pg?list=TLPQMjIwMjIwMjHZTjk4tMZDtg

Juventus-Crotone 3-0
Il momento delle polemiche è sempre il momento giusto per un riscatto, stiamo parlando di Cristiano Ronaldo, protagonista di una doppietta che porta avanti la Juventus nella rincorsa alle milanesi. La squadra di Pirlo ritorna alla vittoria dopo il doppio ko tra Campionato e Champions. Nella ripresa McKennie cala il tris e regala ai bianconeri il terzo posto in classifica a -5 dal Milan. Il Crotone resta ultimo.
38', 45+1' Cristiano Ronaldo, 66' McKennie


CLASSIFICA
Inter 53
Milan 49
Juventus 45
Roma 44
Atalanta 43
Lazio 43
Napoli 40
Sassuolo 35
Hellas Verona 34
Sampdoria 30
Genoa 26
Bologna 25
Udinese 25
Fiorentina 25
Benevento 25
Spezia 24
Torino 20
Cagliari 15
Parma 14
Crotone 12

Prossimo turno (26.02.2021-28.02.2021)
Torino-Sassuolo; Spezia-Parma; Bologna-Lazio; Hellas Verona-Juventus; Sampdoria-Atalanta; Crotone-Cagliari; Inter-Genoa; Udinese-Fiorentina; Napoli-Benevento; Roma-Milan.
MRB.it Tag:
scudetto
serie a
campionato italiano di calcio
calcio
football
sport
juventus fc
inter fc
ac milan
ac roma
ss napoli
ss lazio
fiorentina
torino fc
bologna fc
cristiano ronaldo
weston mckennie
andrea pirlo
gattuso
insigne
lautaro martinez
antonio conte
lukaku