La moviola di Taranto-Picerno
TARANTO FC | Direttore di gara pronto ma con alcuni limiti. Rosso per Laterza esagerato
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Luca Simonetti | 22 Febbraio 2021 - 10:00
Tempo di lettura: 1 minuto e 2 secondi
L’atteso match di alta classifica del girone H tra Taranto e AZ Picerno è stato diretto dal signor Enrico Gemelli di Messina con Simone Asciamprener Ranieri di Milano e Manuel Marchese di Pavia suoi collaboratori.

Alla sua ottava gara in questa stagione, il suo curriculum parla di un arbitro con il cartellino facile ma soprattutto che ha diretto sinora match di medio-alta classifica, segnale importante da parte dei suoi dirigenti AIA.

La gara sia nel primo che nel secondo tempo è stata ruvida e spigolosa e l'arbitro siciliano non ha deluso le attese facendosi trovare pronto e attento in tutte le sue decisioni. Forse da rivedere i suoi atteggiamenti non sempre a modo fuori e dentro il terreno di gioco, vedasi l'espulsione del mister jonico Laterza. Da rivedere anche un fallo in area lucana nel primo tempo su Rizzo, non menzionato ma accompagnato da vivaci proteste da parte della squadra di casa. L'azione che ha portato all'espulsione di Laterza, per intenderci.

La sua statura fisica non lo aiuterà a dirigere palcoscenici di categoria superiore, ma nel complesso buona direzione di ieri è stata sufficiente. Voto 6
MRB.it Tag:
taranto fc
serie d
girone h
lnd
dilettanti
moviola