Marti: 'Nel 2026 avremo uno stadio nuovo'
TARANTO FC | Le dichiarazione del vice sindaco di Taranto
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 26 Gennaio 2021 - 08:30
Tempo di lettura: 1 minuto e 3 secondi
Fabiano Marti, vice sindaco del Comune di Taranto, ai microfoni di Cosmopolismedia si è espresso così sulla questione stadio: "I progetti sono nati da degli studi di alcuni studenti del Politecnico. Nel 2026 , in occasione dei Giochi del Mediterraneo, avremo uno stadio nuovo e moderno. Ormai gli stadi non sono solo spalti ma tutto quello che c'è attorno, si può fare economia e presto partirà un progetto di finanza per permettere l'intervento dei privati. Il nostro contributo ci sarà, questo è ovvio, ma la nostra idea è quella, li dove possibile, di lavorare sul privato. Chi prenderà il progetto stadio potrà anche decidere di lavorare sulla squadra, magari sarà l'attuale società, che è a conoscenza di questo progetto. L'obiettivo è anche dare possibilità alle famiglie, non solo ai tifosi. Bisogna porgere una maggiore attenzione anche per chi non ci va da sempre, puntiamo ad avere una concezione di stadio diversa che possa permettere una crescita culturale della città. Lo "Iacovone" di oggi ha dei problemi a livelli strutturali, ha subito l'usura del tempo perché nessuno l'hai mai curato a dovere. È una struttura ormai rovinata".
MRB.it Tag:
taranto fc
stadio iacovone
iacovone
marti
fabiano marti