Si apre il girone di ritorno in attesa di chiudere quello d'andata
VERSO ITALCAVE-BISCEGLIE | Le dichiarazioni di coach Tony Marzella
Real Statte Tutte le News
Calcio a 5 Tutte le News
Comunicato Stampa | 9 Gennaio 2021 - 19:00
Tempo di lettura: 2 minuti e 7 secondi
Le tre gare in una settimana dell'Italcave Real Statte hanno come punto finale domenica 10 gennaio alle ore 17.00, quando al PalaCurtivecchi di Montemesola arriverà il Bisceglie. Derby valevole per la prima giornata di ritorno. Questa gara conta per la classifica in vista della fine del campionato, discorso differente per ciò che si è disputato fino ad ora, in quanto la classifica dell'andata vale per l'accesso in coppa Italia. E' giusto ricordare che il regolamento, variato nel corso della prima parte di stagione, prevede le prime 6 squadre al termine del girone d'andata qualificate di diritto (tra queste anche l'Italcave Real Statte che dovrà conoscere il posizionamento finale al termine dei recuperi). Le restanti 4 si affronteranno in un turno preliminare. Tornando alla gara di domenica, le rossoblù sono praticamente al completo, con la sola Cannella in fase di recupero dopo l'operazione al setto nasale. Per il resto, il tecnico Tony Marzella potrà contare su una squadra che, nonostante il doppio impegno disputato, ha comunque raccolto le energie per poter arrivare pronta al derby pugliese. Ricordiamo, inoltre, che in panchina anche per questo match ci sarà Tonio Maggi, in quanto Marzella sconta la seconda e ultima giornata di squalifica.

"Chiudiamo questa settimana - spiega Marzella - con una gara interessante, contro un team che, assieme alla Lazio, ha disputato tutte le gare in programma in questa strana annata. L'ultima gara che hanno disputato è stata a ridosso di Natale col Granzette, noi invece abbiamo avuto una ripartenza intensa nel 2021. Diciamo che arriviamo in maniera diversa a questo match, ma non per questo sarà una sfida strana, anzi. C'è tanta voglia, da parte nostra di voler chiudere al meglio questa settimana. Il Bisceglie vorrà sicuramente rifarsi dalla gara d'andata. Tutti temi che porteranno a una bella partita che purtroppo i nostri tifosi vedranno da lontano. Ci tengo a ringraziarli visto il grande affetto che virtualmente ci dimostrano. Lo sentiamo, nonostante sia un anno davvero difficile vista la loro assenza sugli spalti. Per quanto riguarda il gruppo non ci sono particolari problemi, l'ampio turnover di mercoledì ci ha aiutato a tenere alta la concentrazione e, al tempo stesso, a gestire le forze fisiche. Aspettiamoci, quindi, di vedere un bel derby e, ribadisco, iniziare col piede giusto il girone di ritorno".
MRB.it Tag:
real statte
calcio a 5