Tutto il 2020 del Taranto in sintesi
SPECIALE 2020 | MRB.it ripercorre tutti gli avvenimenti principali dell'anno sportivo del Taranto
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Il Taranto di Laterza esulta dopo un gol - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 31 Dicembre 2020 - 18:45
Tempo di lettura: 15 minuti e 16 secondi
GENNAIO 2020
4 Gennaio: Il Taranto ufficializza gli arrivi del portiere classe 2001 Stefano Carriero e del centrocampista belga classe 1994 Kenneth Van Ransbeeck. In uscita, Daniele De Letteriis rientra dal prestito al Torino.
5 Gennaio: Si gioca la prima gara ufficiale dell'anno e i rossoblù espugnano il "Fanuzzi" di Brindisi con il risultato di 2-0 grazie ai gol di Genchi e D'Agostino.
12 Gennaio: Prima gara casalinga dell'anno: il Taranto pareggia 0-0 contro il Casarano e scende a -10 dal primo posto. "Chiedo scusa ai tifosi, ce l'ho messa tutta. Credo che con oggi siano svanite le possibilità di rimonta, ma ci riproveremo l'anno prossimo" - dichiara il presidente Giove dopo la partita.
15 Gennaio: Viene accolto il ricorso dell'Audace Cerignola e il Taranto subisce la sconfitta a tavolino per l'utilizzo del difensore serbo Kosnic, non regolarmente tesserato. La società rossoblù preannuncia ricorso.
19 Gennaio: Il Taranto fa visita al Nardò e pareggia 1-1. Dopo il vantaggio di Cuccurullo, i neretini trovano il pari nella ripresa con un bel tiro di Mengoli.
26 Gennaio: Allo "Iacovone" la squadra di Panarelli torna alla vittoria superando il Grumentum (3-0) con i gol di Goretta, Genchi ed Oggiano. I rossoblù chiudono gennaio al quinto posto a quota 35 punti, a -5 dal quarto posto e -12 dalla vetta.
28 Gennaio: Il ds De Santis tiene una conferenza stampa: si ufficializza l'addio di D'Agostino e il dirigente tocca diversi tempi, dal ko a tavolino per il caso-Kosnic al mercato. In serata viene ufficializzata la risoluzione del contratto di Nicola Ragno.
29 Gennaio: Anticipato già il giorno precedente in conferenza stampa, la società dirama un comunicato dove si ufficializza la fine del rapporto tra il Taranto e D'Agostino.
30 Gennaio: D'Agostino vola a Malta e firma per il Floriana Fc.
31 Gennaio: Il Taranto ufficializza gli arrivi dei giocatori under Alessandro Avantaggiato e Silvio Petrucci.

FEBBRAIO 2020
2 Febbraio: Il Taranto va a far visita al Sorrento ed espugna lo stadio "Italia" con il risultato di 2-0 grazie ai gol di Marino e Matute.
5 Febbraio: Ufficializzato l'arrivo del difensore classe 2000 Bruno Cascione, ex Audace Cerignola.
7 Febbraio: La Corte Sportiva d'Appello respinge il reclamo del Taranto e conferma lo 0-3 a tavolino contro l'Audace Cerignola per il caso Kosnic.
9 Febbraio: Con un gol dell'ex El Ouazni, il Foggia espugna lo "Iacovone" vincendo per 1-0.
10 Febbraio: Vergognosa minaccia nei confronti del ds De Santis: nei pressi del Nautilus, sarebbe stata trovata una testa d'agnello con un messaggio offensivo nei confronti del dirigente rossoblù.
11 Febbraio: De Santis riceve tanti messaggi di solidarietà e nel pomeriggio indice una conferenza stampa dove spiega la propria posizione.
16 Febbraio: Torna il calcio giocato e i rossoblù perdono in casa dell'Altamura con il risultato di 2-0. In gol ci vanno Siclari su rigore e Gambuzza.
19 Febbraio: Mano pesante nei confronti del Taranto che per il lancio da parte dei propri tifosi, nel match di Altamura, di 4 bombe carta e di 10 bottigliette, rimedia una multa e la diffida dello Iacovone.
23 Febbraio: Allo "Iacovone" arriva il Bitonto e i rossoblù bloccano la capolista pareggiando 0-0.
25 Febbraio: Si tiene l'Assemblea dei Soci: viene approvato il bilancio al 30 giugno 2019 e Alfonso Salvatore diventa il nuovo amministratore unico. Stabilita anche la nuova sede del club che si sposta sul piazzale Dante.

MARZO 2020
1 Marzo: La squadra di Panarelli va a far visita al Gladiator e pareggia 0-0. Il Taranto scende al sesto posto in classifica.
4 Marzo: Genchi viene messo fuori rosa ma nella stessa giornata arriva la pace con il presidente Giove. Nella stessa giornata arrivano le decisioni del giudice sportivo che sanziona il Taranto con la disputa di una gara a porte chiuse.
8 Marzo: Inizia l'emergenza coronavirus in Italia. Il Governo chiuse la Lombardia e 14 province.
9 Marzo: La Lega Nazionale Dilettanti sospende tutte le attività a livello nazionale e regionale fino al 3 Aprile. L'Italia diventa zona rossa e vengono bloccati tutti i campionati sportivi.
10 Marzo: A seguito del dpcm del 9 Marzo, il Taranto ufficializza che tutte le sedute di allenamento allo Iacovone saranno sospese fino a data da destinarsi.

APRILE 2020
2 Aprile: La LND proroga la sospensione delle attività: stop sino al 13 aprile.
9 Aprile: Il presidente Givoe torna a parlare e lo fa sulle colonne della Gazzetta del Mezzogiorno. "Prima di tutto viene salute, il resto passa in secondo piano" - dichiara e per ovvie ragioni dovute all'emergenza Covid-19 sospende la programmazione.
11 Aprile: Dopo il Dpcm del 10 aprile, la LND estende la sospensione delle attività sino al 4 maggio.
16 Aprile: Dopo una polemica Marti-Taranto Fc, il club rossoblù effettua il pagamento delle somme per i canoni relativi alla stagione 2019/2020 per l'utilizzo dello stadio Erasmo Iacovone.

MAGGIO 2020
1 Maggio: In una intervista rilasciata a TeleSveva, il ds De Santis ufficializza il suo addio al Taranto.
11 Maggio: Il Taranto ufficializza la pubblicazione nei prossimi giorni del nuovo sito internet e la realizzazione e registrazione di un nuovo marchio di proprietà. Pronta la risposta dell'Aps Tars 706 a.C. con un comunicato dal titolo "Il logo del Taranto non si tocca".
20 Maggio: Il Consiglio Federale sancisce lo stop definitivo dei campionati dilettantistici di calcio a 11, di futsal e di calcio femminile, sia a livello nazionale che regionale. La Serie D, quindi, si ferma definitivamente.

GIUGNO 2020
1 Giugno: Il Taranto apre il nuovo sito internet, il nuovo logo e ufficializza Eligio Galeone come responsabile dell'Ufficio Stampa e Comunicazione. Per lui si tratta di un ritorno.
8 Giugno: La società ufficializza il nuovo direttore sportivo: è Danilo Pagni, già dirigente del Taranto nel 2008. Nella stessa giornata, il Consiglio Federale ratifica la promozione delle squadre che al momento della sospensione erano prime in classifica. Il Bitonto viene promosso in serie C. Nardò, Grumentum, Francavilla, Agropoli retrocesse in Eccellenza.
10 Giugno: Risolta la polemica relativa al logo: l'Aps Taras cede gratuitamente la proprietà dello stemma attuale al Taranto Fc e la società ritorna sui suoi passi e non lo cambia più.
15 Giugno: Muore Vito Fasano, imprenditore del ramo edile e alla guida del Taranto dal 1985, quando rilevò la fallita società da Pignatelli. Nella stessa giornata, Giuseppe Volpe ritorna ad essere il responsabile sanitario della società rossoblù.
24 Giugno: Si tiene l'Assemblea dei Soci del Taranto Fc e l'Aps Taras 706 a.c. ratifica il passaggio di proprietà del logo nelle mani della società.

LUGLIO 2020
4 Luglio: Attraverso una votazione tra i club, la LND ufficializza le nuove quote under per il prossimo campionato di serie D: i quattro under obbligatori saranno 1 calciatore classe 1999, 1 classe 2000, 1 classe 2001 e 1 classe 2002.
5 Luglio: Novità anche nel settore giovanile: Nicola Ungaro sarà l'allenatore dei Giovanissimi, mentre Sigfrido Di Federico sarà il direttore sportivo.
6 Luglio: Ufficializzato il nuovo sponsor tecnico: sarà la Frankie Garage che vestirà la squadra rossoblù a partire dalla stagione sportiva 2020/21. Raggiunto un accordo triennale.
7 Luglio: Il Taranto ufficializza la prima operazione di mercato. Si tratta di Vincenzo Corvino, nella passata stagione al Fasano.
10 Luglio: Pubblicate le date della nuova stagione: si parte il 20 settembre col turno preliminare di Coppa Italia, poi il 27 settembre al via la Serie D e il 10 ottobre il campionato Juniores.
13 Luglio: Dietrofront-Pagni, con una nota stampa il Taranto ufficializza che la collaborazione con l'esperto direttore sportivo non ci sarà più.
18 Luglio: In una conferenza stampa tenutasi presso il Circolo Sottufficiali, il Taranto ufficializza il nuovo direttore sportivo e il nuovo allenatore: saranno rispettivamente Francesco Montervino e Giuseppe Laterza.
21 Luglio: Latartara non sarà l'allenatore della Juniores anche nella prossima stagione. Lo ha confermato lui stesso con un messaggio pubblicato sui social.
22 Luglio: Arriva la firma di Aboubakar Diaby, centrocampista classe 2000 che nella scorsa stagione collezionò 26 presenze con la maglia del Licata.
27 Luglio: Leo Guaita viene riconfermato in rossoblù, per lui prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2021.
28 Luglio: Alfredo Paradisi è il nuovo allenatore degli Allievi Regionali, mentre la CoViSoD dà esito positivo per l'iscrizione del Taranto in serie D.
30 Luglio: Il Taranto ufficializza l'arrivo dell'esperto attaccante Luis Maria Alfageme.
31 Luglio: Firma anche il centrocampista classe 1998 Ibrahima Ba. Nella scorsa stagione era all'Acireale.

AGOSTO 2020
5 Agosto: Dopo l'esperienza di Bitonto, c'è il ritorno in rossoblù di Massimiliano Marsili.
7 Agosto: Per la difesa, arriva la firma di Gianmarco Rizzo che nella scorsa stagione era al Fasano insieme a mister Laterza.
8 Agosto: Approvato dalla Giunta Comunale lo schema della nuova convenzione tra l'Ente Civico e il Taranto F.C. 1927, per l'utilizzo del Campo A e del Campo B dell'impianto comunale "Erasmo Iacovone" nella stagione sportiva 2020/21.
11 Agosto: Operazione in uscita, il portiere Mario Giappone viene ceduto con la formula del prestito all'SSD Dattilo 1980.
12 Agosto: Dal Fasano arriva anche il difensore Manuel Gonzalez, mentre Matute viene ufficialmente riconfermato anche per la prossima stagione.
18 Agosto: Il Taranto parte per il ritiro di Pietralunga. I tesserati effettuano i tamponi e risultano tutti negativi. Sul pullman rossoblù sale anche Antonio Guastamacchia, nuovo acquisto del ds Montervino.
20 Agosto: Con un comunicato inviato alle 6.30 del mattino alle redazioni sportive, Eligio Galeone ufficializza le proprie dimissioni da responsabile dell'Ufficio Stampa e Comunicazione del Taranto Fc.
24 Agosto: Il nuovo responsabile dell'Ufficio Stampa e Comunicazione del Taranto Fc è Caterina Cerino.
25 Agosto: Firma il trequartista marocchino Soufiane Lagzir.
26 Agosto: La prima uscita stagionale è un test in famiglia, terminato con il risultato di 5-1. In gol ci vanno Alfageme, doppietta, Corvino, anche per lui una doppietta, Guaita e Serafino.
27 Agosto: C'è il ritorno ufficiale di Alex Sposito in rossoblù. Rinnovato il prestito con l'Empoli per un'altra stagione.
29 Agosto: Si gioca la prima vera amichevole precampionato e il Taranto batte il Tiferno Lerchi per 2-1 con i gol di Guaita e Santarpia.
31 Agosto: Arriva la sentenza del Tribunale Federale riguardo la combine tra Picerno e Bitonto. Le due squadre retrocedono in serie D.

SETTEMBRE 2020
2 Settembre: Con l'apertura del mercato dei professionisti, il Taranto ufficializza due under: Antonio Santarpia ed Aniello Boccia.
10 Settembre: Allenamento congiunto contro la Spartan Boys Ginosa Fc, con il Taranto che vince 4-0 grazie ai gol di Lagzir, Marsili, Serafino e Santarpia.
12 Settembre: Firmano l'under Gianluca Mastromonaco, classe 2000 e Angelica Ivone che sarà la nuova Match Analyst degli ionici.
13 Settembre: In mattinata il Taranto disputa un altro allenamento congiunto, questa volta contro il Ginosa. I rossoblù vincono 6-0 con le doppietta di Guaita e Lagzir e con i gol di Santarpia e Diaby.
15 Settembre: Marco Caldore è ufficialmente un nuovo giocatore del Taranto, mentre arrivano i ripescaggi di Foggia e Bisceglie in serie C che andranno a prendere il posto di Bitonto e Az Picerno.
16 Settembre: La LND ufficializza i nuovi gironi, senza sorprese. Il Taranto è stato inserito come al solito in quello H e con i rossoblù ci saranno anche Brindisi, Bitonto, Az Picerno, Casarano e Audace Cerignola.
17 Settembre: La squadra di Laterza vince il test contro il Grottaglie, disputato sul campo B dello Iacovone, con il risultato di 4-1. In gol Guastamacchia, Marsili ed Alfageme, autore di una doppietta. Nella stessa giornata arriva la firma dell'esterno under Robert Shehu.
18 Settembre: Il Taranto raggiunge l'accordo con due attaccanti: l'argentino Denis Stracqualursi e con l'under classe 2000 Christian Mariano.
19 Settembre: E' il giorno dei calendari con il Taranto che esordirà domenica 27 settembre in casa del Picerno. All'ultima giornata ci sarà la neopromossa Lavello.
20 Settembre: Allo Iacovone B c'è il test amichevole contro il Rotonda e il Taranto pareggia 1-1. Al gol di Santarpia risponde Diop nel secondo tempo.
22 Settembre: Rinforzo tra i pali per i rossoblù che ufficializzano l'arrivo di Francesco Stasi.
23 Settembre: La LND respinge la richiesta del Picerno di rinviare la gara contro il Taranto, mentre il club rossoblù raggiunge l'accordo con Alberto Acquadro, centrocampista che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Pineto.
25 Settembre: Canale 85 diventa il media partner del Taranto Fc. Nello stesso giorno firma l'attaccante esterno classe 1992 Luigi Falcone.
27 Settembre: All'esordio in campionato, il Taranto pareggia 0-0 in casa del Picerno. Gara sicuramente condizionata dall'espulsione rimediata nel primo tempo da Guaita.
29 Settembre: Il Taranto si presenta ufficialmente presso Palazzo di Città alla presenza di tutta la dirigenza rossoblù e del sindaco Rinaldo Melucci e del vicesindaco Fabiano Marti.

OTTOBRE 2020
4 Ottobre: Si gioca la prima gara casalinga del campionato e i rossoblù riescono a superare il Bitonto per 2-1 grazie a due calci di rigore di Lagzir. Di Sirri, su punizione, la rete della bandiera ospite.
6 Ottobre: Operazione in entrata per il Taranto che ufficializza l'arrivo del centrocampista under classe 2002 Francesco Marrazzo.
11 Ottobre: Contro la Puteolana arriva anche la prima vittoria in trasferta. I rossoblù vincono 3-1 grazie ai gol di Santarpia, Stracqualursi ed Alfageme; di Piacente la rete del momentaneo pareggio realizzato dai padroni di casa.
14 Ottobre: Con il Dpcm del 13 ottobre, la LND consente la presenza di pubblico, con una percentuale massima di riempimento del 15% rispetto alla capienza totale e comunque non oltre il numero massimo di 1000 spettatori.
16 Ottobre: Il Taranto ufficializza che il prossimo match contro il Sorrento sarà aperto al pubblico. L'accesso sarà consentito solo a 1000 spettatori e nei settori di gradinata e tribuna laterale.
18 Ottobre: I rossoblù giocano bene ma allo "Iacovone" contro il Sorrento rimediano la prima sconfitta in campionato. Decidono la sfida (terminata 1-2) i gol di Cacace e Liccardi; di Matute la rete del momentaneo pareggio dei rossoblù.
22 Ottobre: I test effettuati sul gruppo squadra portano alla luce un caso Covid-19 nel Taranto. La società chiede ed ottiene il rinvio del match contro il Casarano in programma la domenica successiva.
29 Ottobre: Dopo quella di Casarano, il Taranto deve rinunciare anche alla gara contro il Brindisi. Ci sono casi Covid-19 nei biancoazzurri e la gara in programma per l'1 Novembre viene rinviata.
30 Ottobre: Chiude il mercato e il Taranto trova l'accordo per la risoluzione del contratto con Ibrahima Ba e Christian Mariano. I due calciatori firmeranno successivamente per l'Acireale e per la Fidelis Andria.

NOVEMBRE 2020
3 Novembre: Si fa male Alfageme, per lui lesione del crociato anteriore destro.
5 Novembre: Ritorna l'emergenza Covid-19. La LND blocca il campionato di serie D fino al 6 dicembre e per tutto il mese di Novembre decide di far recuperare le gare rinviate fino a questo momento. Il Taranto giocherà il 15 e il 22 novembre rispettivamente contro Casarano e Brindisi.
11 Novembre: Ufficializzato l'arrivo del portiere classe 2001 Dorian Ciezkowski, proveniente dall'Hellas Verona.
12 Novembre: Il 15 si sarebbe dovuto giocare il recupero contro il Casarano ma la LND ufficializza il rinvio del match per positività all'interno dei rossoazzurri.
22 Novembre: Dopo quasi un mese si ritorna in campo e il Taranto vince il recupero contro il Brindisi con il risultato di 1-0 grazie al gol realizzato nel primo tempo da Acquadro.
29 Novembre: Si gioca il recupera contro il Casarano e il Taranto rimedia un pari beffardo al 95'. Dopo il vantaggio di Guaita nel primo tempo, proprio nei secondi finali della sfida l'ex Favetta realizza il definitivo 1-1. Con questa partita, i rossoblù chiudono il mese di Novembre al secondo posto in classifica (a pari merito con Brindisi, Picerno e Casarano), a -5 dalla vetta della classifica occupata dal Sorrento.

DICEMBRE 2020
2 Dicembre: La FIGC ha ufficializzato l'aggiornamento del protocollo sanitario per allenamenti e gare per le squadre partecipanti ai campionati nazionali della Lega Nazionale Dilettanti per la Stagione Sportiva 2020/2021.
8 Dicembre: Il maltempo causa danni allo stadio "Iacovone", con il forte vento che ha divelto gran parte della copertura della tribuna superiore.
9 Dicembre: Il Taranto ufficializza la nuova punta, si tratta dell'argentino Guido Ezequiel Abayian, proveniente dal Città di Sant'Agata.
13 Dicembre: Altro pareggio beffardo per la squadra di Laterza che fa 1-1 in casa del Gravina. Dopo il vantaggio realizzato da Diaby di testa, i gialloblù pareggiano allo scadere con Ficara.
15 Dicembre: Lo "Iacovone" sarà indisponibile per il prossimo impegno casalingo contro il Real Aversa. Il match si giocherà al "Teresa Miani" di Ginosa.
20 Dicembre: Al "Miani" il Taranto torna alla vittoria superando 2-1 il Real Aversa. In inferiorità numerica per larga parte del tempo, sono decisivi i gol di Santarpia e Rizzo. Di Mariani la rete ospite.
21 Dicembre: Il risultato di Taranto-Real Aversa non viene omologato per il preannuncio di ricorso presentato dalla società campana. Motivo del contendere le presunte dimensioni del "Miani" non idonee a giocare una partita di serie D.
23 Dicembre: L'ultima gara ufficiale dell'anno si gioca a Nardò e il Taranto espugna di misura il "Giovanni Paolo II" grazie ad un gol di Matute. Il 2020 si chiude con i rossoblù in vetta alla classifica insieme a Sorrento e Casarano.
30 Dicembre: Lo "Iacovone" non sarà pronto per le prima gara ufficiale del 2021 contro il Fasano. La società ufficializza che il match contro i biancoazzurri si giocherà a Francavilla Fontana.
MRB.it Tag:
speciale 2020
serie d
serie d girone h
taranto fc