Contro il Grumentum la vittoria più larga. Brutto ko in casa dell'Altamura
SPECIALE 2020 | Ecco le vittorie e le sconfitte più larghe allo 'Iacovone' e fuori casa del 2020
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Genchi esulta dopo il gol al Grumentum - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 31 Dicembre 2020 - 17:00
Tempo di lettura: 2 minuti e 9 secondi
LA VITTORIA PIU' LARGA IN CASA
Taranto-Grumentum 3-0 (2019/2020)
La vittoria casalinga più larga del 2020 il Taranto la ottiene contro il Grumentum il 26 Gennaio. I rossoblù sbloccarono il risultato dopo appena 7 minuti di gioco con un gol di Goretta. Il raddoppio arrivò all'inizio del secondo tempo con un colpo di testa di Genchi, mentre la rete del definitivo 3-0 la siglò Oggiano quasi allo scadere, dopo un assist perfetto di Guaita.

LA VITTORIE PIU' LARGA FUORI CASA
Puteolana-Taranto 1-3 (2020/2021)
L'11 Ottobre, campionato 2020/2021, il Taranto ottenne la vittoria più larga lontano dallo Iacovone. Dopo il vantaggio realizzato di testa da Santarpia al 3', i campani riuscirono a chiudere in parità la prima frazione di gioco grazie ad un bel gol di Piacente. Il Taranto ebbe la meglio nella ripresa, quando trovò due reti prima con Stracqualursi (deviando il pallone dopo un calcio di punizione di Marsili) e poi con Alfageme (di testa su cross di Mastromonaco).

LA SCONFITTA PIU' LARGA IN CASA
Taranto-Sorrento 1-2 (2020/2021)
La sconfitta casalinga più larga il Taranto la rimediò il 18 Ottobre, nel campionato 2020/2021. Ad espugnare lo "Iacovone" fu il Sorrento di mister Fusco che vinse con il risultato di 2 a 1. Per i rossoblù fu una gara stregata, giocata bene ma con gli ospiti che riuscirono a capitalizzare al massimo le occasioni avute. A passare per primi in vantaggio furono proprio i campani, al 24' della ripresa, con un colpo di testa di Cacace. Matute siglò il momentaneo pareggio 2 minuti dopo ma al 34' Liccardi beffò nuovamente la squadra di Laterza con un eurogol.

LA SCONFITTA PIU' LARGA FUORI CASA
Team Altamura-Taranto 2-0 (2019/2020)
Fuori casa, il ko più largo e pesante arrivò lo scorso 16 Febbraio, nel match contro il Team Altamura. Al termine di una pessima prestazione, la squadra di Panarelli cadde al "D'Angelo" con il risultato di 2-0 con i gol realizzati da Siclari al 5' del primo tempo su calcio di rigore e di Gambuzza al 32' con un colpo di testa. A fine partita ci fu la dura contestazione dei sostenitori jonici giunti presso l'impianto biancorosso. Questa gara costò molto cara al club rossoblù che tre giorni dopo rimediò dal giudice sportivo (per il lancio da parte dei propri sostenitori di 4 bombe carta e di 10 bottigliette) 2.500 euro di multa e la diffida dello stadio Iacovone.
MRB.it Tag:
speciale 2020
serie d
serie d girone h
taranto fc