Tutti gli zero della Serie D
SERIE D | Scopriamo le caselle con lo 0 nei raggruppamenti di Serie D
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Simone Cataldo | 24 Novembre 2020 - 18:30
Tempo di lettura: 2 minuti e 54 secondi
La Serie D è tornata! Questo è quanto si evince dall'ultimo weekend di quarta serie, nel corso del quale si sono disputate oltre 25 recuperi. In virtù dei match disputatesi nella settimana appena trascorsa, andremmo a riprendere il discorso relativo agli zero presenti in alcune caselle della graduatoria di ogni girone. Gli spazi in questione sarebbero: partite vinte, neutre, perse, gol fatti e gol subiti.

Il primo raggruppamento del quarto livello del calcio italiano, è quello A. All'interno di esso una sola squadra detiene ancora lo 0 nella casella delle sconfitte, ovvero il Bra. L'unica squadra a non aver mai vinto è il Casale. Per il resto le compagini che ad oggi non hanno ancora pareggiato sono Caronnese, Sestri Levante, Gozzano, Fossano, Imperia ed il Varese.

Nel girone B solo il Ponte San Pietro non ha ancora ottenuto la prima gioia stagionale, mentre il Seregno è l'unica a non aver ancora pareggiato. Infine, tre delle migliori formazioni sono Crema, Real Calerina e Caravaggio, che non a caso ad oggi sono ancora imbattute.

Nel gruppo C  il Delta Porto Tolle non ha mai pareggiato, mentre Arzignano e Chions non hanno mai vinto.

All'interno del raggruppamento D vi sono diverse compagini a far parte di questa speciale categoria. Basti pensare a Prato, Aglianese, Querceta, Corregese e Mezzolara che finora non hanno mai perso. Di seguito, vi sono anche coloro che non hanno mai pareggiato, come Aglianese, Bagnonese, Pro Livorno, Forlì e Sammaurese. Infine, le uniche a non aver mai vinto sono Marignanese, Ghivizzano e Corticella.

In quello E, il solo Scandicci non ha ancora vinto. Invece, sono in diverse le squadre a non aver mai pareggiato; parliamo di Aquila Montevarchi, Trastevere, Cannara, Tavernelle, Siena, Montespaccato, Grassina e Scandicci. Quest'ultima causa le sole due gare disputate inoltre, è il fanalino di coda del girone ed oltre a non aver ancora raccolto punti è l'unica a non aver mai siglato un gol.

Nel gruppo F sono diverse le formazioni a non aver mai vinto, ovvero: Real Giulianova, Rieti, Porto Sant'Elpidio, Aprilia e Agnonese. Chi invece non ha mai perso è il Campobasso, assieme a Notaresco, Recanatese e Tolentino. Infine, il Castelnuovo è l'unica formazione a non aver mai pareggiato fino ad oggi.

Addentrandoci nel raggruppamento G, ovvero in quello prevalentemente campano, il Monterosi è l'unica formazione a non aver mai perso. Chi, al contrario non ha mai vinto è il Latte Dolce, seguito rispettivamente da Nuova Florida, Nola o Torres. Per il resto, chi non ha mia pareggiato sono Latina, Vis Artena, Giugliano e Torres. Inoltre quest'ultima è l'unica a non aver ottenuto ancora un punto in graduatoria.

Segue poi il girone H, il Sorrento è l'unica formazione a non aver mai perso, grazie alla sconfitta di domenica del Casarano.  Seguono con zero pareggi Brindisi, Gravina, Real Agro Aversa, Puteolana ed infine Nardò.

Giunti in conclusione, la girandola di raggruppamenti si conclude con il gruppo I che ad oggi ha visto ogni squadra che ne prende parte almeno aver perso una volta. Seguono con zero vittorie Rende e Roccella, con quest'ultima che oltretutto presiede la coda della graduatoria con zero punti. Infine, le formazioni che non hanno mai pareggiato sono Biancavilla, Licata, Sant'Agata, Marina di Ragusa e Roccella.
MRB.it Tag:
serie d
lnd
simone cataldo