I CATEGORIA

Le 'sette sorelle' al battesimo

Dalla rassegna stampa di oggi

Le “sette” sorelle ai nastri di partenza del campionato di Prima Categoria, che prenderà il via domenica prossima alle 15,30. Una stagione che si prospetta intensa, emozionante e pronta dispensare soddisfazioni per le sette ioniche che si daranno battaglia in un girone a 15 squadre composto anche da compagini del barese e del brindisino. In questa prima giornata non sono previsti derby. La novità è costituita dalla presenza dell'Hellas Laterza, che aveva vinto il torneo scorso di Seconda interrotto a causa dell'emergenza sanitaria. Un torneo dove proveranno ad alzare la voce, a fare bella figura le sette tarantine. Accanto all'Hellas Laterza, che vorrà sicuramente crescere sempre di più, vorranno fare bella figura anche tutti gli altri team: Don Bosco Manduria, Atletico Martina, San Giorgio Calcio 2017, Ragazzi Sprint Crispiano, Tre Colli Montemesola e Lizzano. La compagine lizzanese, che riposerà in questa prima giornata, ha sperato sino alla fine nel ripescaggio in Promozione, obiettivo purtroppo svanito. Quasi tutte le formazioni nostrane faranno il loro esordio in casa, con la speranza di regalare le prime soddisfazioni piene all'ambiente, ai dirigenti e ai propri tifosi, ovvero la vittoria. Naturalmente la prima giornata rappresenta sempre un enigma per molti club, per diversi fattori legati all'arrivo dei vari rinforzi e dello stato di forma naturalmente da perfezionare attraverso la tenuta fisica che non può essere ovviamente al top.

Gli incontri della prima giornata: Don Bosco Manduria- Latiano, Football Club Santeramo - Atletico Martina, Hellas Laterza - Levante Azzurro San Paolo Bari, Noci - San Giorgio, Ragazzi Sprint Crispiano - Noja Calcio Noicattaro, Tre Colli Montemesola - Calcio Ceglie, Ideale Bari - Atletico Pezze; riposa il Lizzano.

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno - Angelo Occhinegro


Scroll to Top