Montervino: 'C'è la volontà di fare bene ma dovete darci una mano'
TARANTO FC | Il ds rossoblù dopo il pari del Taranto contro il Picerno
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Il ds Francesco Montervino
Redazione MRB.it | 30 Settembre 2020 - 12:37
Tempo di lettura: 1 minuto e 44 secondi
Il ds del Taranto Francesco Montervino, ospite a Rossoblu85, trasmissione in onda su Canale 85, analizza la partita contro il Picerno e il momento della squadra.

"E' stata una partita maschia, proprio come ce l'aspettavamo" - ha dichiarato - "molto è stato condizionato da quell'espulsione ingenua di Guaita e quindi poi si è dovuto giocare di conseguenza. Ma ho visto una squadra che ha lottato e che voleva ottenere un risultato positivo. Poi ci poteva stare qualcosa in più per noi visto anche quel rigore netto che non ci è stato dato". Proprio sul rigore, "dal campo non lo avevo visto bene, poi rivedendo l'azione devo dire che il rigore era proprio netto. C'è un pò di rammarico perchè vincere sarebbe stata davvero una bella ciliegina".

"Questa squadra e questa compagine è completamente nuova e non deve soffrire di quelle che sono state le mancanze e gli atti di nervosismo di altre stagioni" - ha aggiunto Montervino - "Guaita è un giocatore che stava già qui ma vorrei tranquillizzare tutti che noi come società siamo presenti e abbiamo ben chiaro quello che si deve fare nei confronti dei nostri calciatori dopo comportamenti del genere. Leo (Guaita, ndr) sà di aver sbagliato, è un giocatore importante per questa squadra e noi sappiamo quali saranno i provvedimenti da prendere all'interno dello spogliatoio. Ma il ragazzo è mortificato per quello che è successo e sà di aver messo in difficoltà il mister e la squadra".

"Sono 27 anni che questa squadra non fa più la B e in questi anni abbiamo giocato in D, in C2 e qualche volta in C1" - conclude il ds - "il blasone c'è in noi tarantini, inteso come voglia di riscatto. E questa voglia cerchiamo di trasmetterla anche alla squadra. I tifosi devono capire che da parte nostra c'è la volontà di fare bene e tutti ci devono dare una mano".
MRB.it Tag:
francesco montervino
taranto fc
serie d
serie d girone h