Milan, Napoli e Verona guidano la classifica, il Bologna batte il Parma nel posticipo
SERIE A - 2A GIORNATA | La Juve soffre e pareggia contro la Roma, e domenica gli toccherà il Napoli
Serie A Tutte le News
Calcio Tutte le News
Il Napoli esulta contro il Genoa, foto da calciomercato.com
Angelica Grippa | 29 Settembre 2020 - 10:40
Tempo di lettura: 4 minuti e 17 secondi
Si è conclusa con il posticipo tra Bologna e Parma la seconda giornata di campionato che ha visto la vittoria sofferta dell’Inter, mentre il Milan si è imposto in trasferta contro il Crotone e il Napoli ha dominato con 6 reti il Genoa. Pari per la Juve all’Olimpico contro una Roma brillante.

SERIE A, 2a GIORNATA

Torino-Atalanta 2-4
L’Atalanta non molla un colpo e riparte lì dove aveva lasciato, travolgendo con ben 4 reti i granata. I padroni di casa trovano la doppietta con Belotti e si illudono, ma gli uomini di Gasperini danno spettacolo e si portano il match a casa.
11' e 43' Belotti (T), 13' Gomez (A), 21' Muriel (A), 42' Hateboer (A), 54' De Roon (A)
https://youtu.be/_5Ifdlwt49E

Cagliari-Lazio 0-2
La Lazio inizia al meglio questo campionato portandosi a casa una vittoria netta in trasferta contro i rossoblù: Lazzari sblocca subito il match e sarà il solito Immobile a firmare la rete del raddoppio. Il Cagliari ha ottenuto un solo punto in 2 gare.
4' Lazzari (L), 74' Immobile (L).
https//youtu.be/R4-6Fpyj9vw

Sampdoria-Benevento 2-3
Inizia benissimo la neopromossa di Inzaghi, che si porta a casa 3 punti contro la compagine di Ranieri alla seconda sconfitta consecutiva. Una squadra capace di rimontare uno svantaggio di ben due reti e pronta ad affrontare mercoledì l’Inter.
8' Quagliarella (S), 17' Colley (S), 33' e 72' Caldirola (B), 88' Letizia (B).
https//youtu.be/N4FNaUiLz9U

Inter-Fiorentina 4-3
La squadra nerazzurra porta a casa 3 punti in una partita bella e intensa a San Siro. I viola partono alla grande con la rete di Koumè che sfiora il bis. Ci penserà Lautaro a pareggiare i conti prima dell’intervallo. Gli sfortunati viola firmeranno con l’autogol di Ceccherini il momentane sorpasso interista. Poi Ribery show: 2 assist per le reti di Castrovilli e Chiesa. Conte cambia tutto a centrocampo e si vede: arriva il ribaltone finale con Lukaku e D’Ambrosio che regalano la vittoria alla squadra di casa.
3' Kouamé (F), 47' Lautaro Martinez (I), 52' aut. Ceccherini (F), 57' Castrovilli (F), 63' Chiesa (F), 87' Lukaku (I), 89' D'Ambrosio (I).
https//youtu.be/_sJxCwUd43M

Spezia-Sassuolo 1-4
Lo Spezia è al suo debutto in A contro i neroverdi, quest'ultimi sbloccano il risultato con una bella giocata di Djuricic, ma nella mezz’ora i bianconeri trovano il pareggio con Galabinov di testa. Nella ripresa gli uomini di De Zerbi travolgono con ben 3 gol gli avversari: Berardi, Defrel e Caputo.
12' Djuricic (SA), 30' Galabinov (SP), 64' rig. Berardi (SA), 66' Defrel (SA), 76' Caputo (SA).
https//youtu.be/UqR3-qtBbMs

Hellas Verona-Udinese 1-0
Dopo la vittoria a tavolino contro la Roma, il club guidato da Juric batte con un gol di misura l’Udinese. E’ Favilli a firmare al 57’ la sua prima rete in serie A e a regalare alla squadra una vittoria importante.
57' Favilli (HV).
https//youtu.be/br3tuAiiyWg

Napoli-Genoa 6-0
Un Napoli spettacolare travolge il Genoa con ben 6 reti. Con il nuovo 4-2-3-1 Gattuso trova la formula vincente e spettacolare: prima Zielinski, poi la doppietta di Lozano e ancora Mertens, Elmas e Politano. Esce al 22’ Insigne per infortunio muscolare, che salterà il big match di domenica sera contro la Juventus.
10' Lozano (N), 46' Zielinski (N), 57' Mertens (N), 64' Lozano (N), 69' Elmas (N), 71' Politano (N).
https//youtu.be/Gz_5413uQEg

Crotone-Milan 0-2
Convince anche senza Ibra la squadra di Pioli. A decidere il match prima Kessiè dal dischetto nel primo tempo e poi Brahim Diaz chiude i giochi. Nota dolete l’infortunio al gomito di Rebic, da annoverare anche l’esordio da titolare di Sandro Tonali.
45'+2 rig. Kessié (M), 50' Brahim Diaz (M).
https//youtu.be/TpwBBEI0DLc

Roma-Juventus 2-2
Una splendida Roma pareggia una gara diretta in modo magistrale da Fonseca. Sono i giallorossi a trovare il vantaggio con il rigore trasformato da Veretout, poi nella ripresa la Juve pareggia con Ronaldo dal dischetto. Una gara aperta ed entusiasmante e sarà ancora il francese della Roma a trovare la doppietta per i giallorossi, ma dopo l’espulsione di Rabiot la compagine di Pirlo trova la giocata giusta che porta al pareggio: Ronaldo di testa mette tutto in pari. Morata è in campo come titolare dal primo minuto, non brillante la sua prestazione.
31' rig. e 45'+1' Veretout (R), 44' rig. e 69' Ronaldo (J).
https//youtu.be/eW75RyJIE8Y

Bologna-Parma 4-1
Netta la vittoria dei rossoblù nel derby contro il Parma. La squadra di Mihajlović si porta a casa 3 punti importanti grazie alla doppietta di Soriano e la rete di Olsen e nei minuti di recupero Palacio firma la quarta rete. Il Parma dal 76’ ha disputato la gara in 10 dopo l’espulsione di Iacoponi.
16’ e 30’ Soriano (B), 56’ Skov Olsen (B), 67’ Hernani (P), 90’+1 Palacio (B).
https//youtu.be/osBmuRHORYI

CLASSIFICA
Napoli 6
Milan 6
Hellas Verona 6
Juventus 4
Sassuolo 4
Genoa 3
Bologna 3
Fiorentina 3
Inter 3
Lazio 3
Atalanta 3
Benevento 3
Cagliari 1
Roma 1
Parma 0
Spezia 0
Udinese 0
Torino 0
Crotone 0
Sampdoria 0

PROSSIMO TURNO (3a Giornata, Ven 02.10.2020)

Fiorentina-Sampdoria, Sassuolo-Crotone, Genoa-Torino, Udinese-Roma, Atalanta-Cagliari, Benevento-Bologna, Lazio-Inter, Parma-Hellas Verona, Milan-Spezia, Juventus-Napoli.
MRB.it Tag:
serie a
cristiano ronaldo
gattuso
pioli
hellas verona
roma
napoli
milan
juventus
inter