Taranto, ancora movimenti per completare l'organico
TARANTO FC | Le indicazioni di Laterza e Montervino, le scelte e le necessità di squadra
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
foto Taranto Fc
Redazione MRB.it | 14 Settembre 2020 - 08:15
Tempo di lettura: 1 minuto e 19 secondi
Alla fine dell’allenamento congiunto con il Ginosa mister Laterza fa il punto della situazione sull’attuale rosa a sua disposizione, tra infortuni e mercato da concludere. Il reparto maggiormente attenzionato è quello offensivo: Stracqualursi dovrebbe arrivare in settimana e occupare la casella della prima punta, tanto cercata per tutta l’estate. Se le condizioni di Alfageme non preoccupano, nonostante abbia saltato le due amichevoli degli ultimi giorni, diversa è la questione legata a Corvino.

Il lungo stop al quale sarà costretto l’esterno ex Fasano ha fatto rivedere i piani alla società: il primo a farne le spese è stato De Marco, tagliato “per rivedere un po’ i piani”, come ha dichiarato lo stesso Laterza. Naturalmente per operare le prossime scelte occorre fare i conti in casa e, soprattutto contarsi numericamente. La partitella di domenica ha mostrato che i tre dietro la punta centrale funzionano, soprattutto Lagzir e Guaita. Santarpia e Serafino hanno fatto la loro parte, ma naturalmente l’attacco deve diventare un po’ più “pesante”.

“In questo momento siamo un po’ pochi in avanti”, ha dichiarato il mister e ciò fa capire quanto ci sia la necessità di concentrarsi sull’attacco. Il DS Montervino è sempre attivo e in settimana si potrebbero avere novità. Altri movimenti saranno dettati dalle indicazioni del tecnico di concordo con Montervino: sembra che l’attenzione generale per tutto l’organico sia alto da parte dell’area tecnica. Tra due domeniche inizia il campionato e occorrerà davvero chiudere quanto prima.
MRB.it Tag:
laterza
stracqualursi
corvino
montervino
guaita
lagzir
serafino