Taranto, sabato di silenzio in attesa di nuovi acquisti
TARANTO FC | Società al lavoro, altri nomi sul taccuino di Montervino, tra ricerca e proposte
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Redazione MRB.it | 9 Agosto 2020 - 07:58
Passa un altro sabato senza sussulti in casa Taranto. Si lavora sottotraccia ma le uniche novità vengono dalle indiscrezioni di mercato che si rincorrono affannose. L’ultimo nome uscito è quello della seconda punta Giuseppe Giovinco, fratello del ben più noto Sebastian.

Il trentenne attaccante la scorsa stagione ha vestito la maglia del Ravenna, retrocedendo in serie D dopo aver perso malamente gli spareggi salvezza contro l’AJ Fano (0-2 e 0-1). Giovinco ha collezionato 24 presenze (19 da titolare), segnando 6 reti e fornendo 2 assist. Dopo aver salutato i giallorossi per scadenza di contratto, è stato accostato a club di serie B e C, ma la possibilità, da parte dei romagnoli, di essere riammessi in serie C porterebbe Giovinco a ripartire da dove si era fermato. Anche la Casertana ha messo gli occhi sull’attaccante scuola Juventus.

Forse ci sarà lo zampino di mister Laterza, sicuramente la sua conoscenza di alcuni calciatori già allenati, ma sembra che a Taranto possa sbarcare un altro ex Fasano, il difensore Antonio De Vitis. Il terzino destro, classe 2000, ha giocato da titolare con i biancazzurri nella scorsa stagione, garantendo continuità alla squadra di mister Laterza. Anche questo un buon motivo, per il neo tecnico tarantino, per proseguire la strada insieme.

La novità e la curiosità, invece, è per Tom Di Lorenzo, francese, terzino destro classe ’99. Scuola Montpellier, si è svincolato a fine stagione dal Marignane Gignac, squadra di quarta categoria francese, che nella scorsa stagione era appena fuori dalla zona retrocessione quando l’emergenza Covid-19 ha bloccato tutti i campionati. Di Lorenzo non ha presenze in campionato e l’unica statistica prima dell’addio al Montpellier è una presenza nella UEFA Youth League, nel 2018. Il ragazzo avignonese sembra sia stato proposto a mister Laterza ma non sappiamo il grado di apprezzamento del tecnico rossoblù.
MRB.it Tag:
di lorenzo
giovinco
de vitis
laterza