Giovani Cryos, porte 'blindate': arriva Lafortezza, resta Ranieri
ASD GIOVANI CRYOS | Ufficializzati i nomi dei preparatori dei portieri per la prossima stagione
Calcio Giovanile Tutte le News
Calcio Tutte le News
Comunicato Stampa | 4 Agosto 2020 - 23:14
La Giovani Cryos "blinda" le sue porte e ufficializza i nomi dei preparatori dei portieri per la stagione 2020/21.
Per la scuola calcio si tratta di un'importante new entry: Francesco Lafortezza, tra gli allenatori degli estremi difensori più stimati sul territorio, nel recente passato alla Virtus Francavilla e prima al Taranto Fc.

"La scelta è stata semplice - confessa il tecnico - e quando è arrivata la chiamata non ci ho pensato due volte per la qualità, la lungimiranza di una società importante e la mia voglia di collaborare con staff competenti".

"La Cryos è il club che più di tutti va al passo coi tempi - conclude Lafortezza - in un periodo in cui i ragazzi hanno esigenze diverse rispetto al passato e che appunto per questo hanno bisogno di un'attenzione particolare, non più voltata all'aspetto tecnico. Spero di non tradire le alte aspettative ma io cercherò di contribuire a far crescere i piccoli portieri sotto ogni aspetto e in particolar modo far amare questo sport, aspetto fondamentale per la crescita".

Per il settore agonistico, invece, il sodalizio biancoverde ha confermato Daniele Ranieri dopo gli straordinari risultati della passata stagione: "Sono molto soddisfatto, questa permanenza è motivo d'orgoglio per me. Il gruppo portieri è pressappoco confermato in toto e in termini di continuità di lavoro è molto importante. Come ogni anno cerco di mettere a disposizione degli atleti tutto quello che so per far sì che crescano come calciatori ma soprattutto come uomini. La loro crescita a 360 gradi è fondamentale per me: l'obiettivo finale è migliorare il loro modello prestativo tramite il lavoro ma senza tralasciare il divertimento".
MRB.it Tag:
giovani cryos
calcio