Si lavora in casa Vibrotek Volley: confermato coach Danese
VIBROTEK VOLLEY | 'Stimolante programmare una nuova stagione per migliorarsi' - ha dichiarato
Vibrotek Volley Tutte le News
Volley Tutte le News
Comunicato Stampa | 19 Luglio 2020 - 11:24
Tempo di lettura: 1 minuto e 27 secondi
In casa Vibrotek si lavora e si programma in modo minuzioso, come il Presidente Antonio Di Giuseppe e il suo staff sono abituati a fare da anni. Tra le prime note ufficiali c'è la conferma del tecnico Renato Danese che sarà traghettatore di questo team per il terzo anno di fila e che commenta così il momento particolare che vive un po' tutto lo sport a livello nazionale e, appunto, la sua conferma: "E' sempre stimolante programmare una nuova stagione con la prospettiva di migliorare le performance del passato campionato, in un ambiente rassicurante che ci da' la possibilità di lavorare con impegno, non perdendo di vista gli obiettivi stagionali. Inoltre, si sta ampliando l'organigramma societario con l'ingresso dell'esperto Francesco Todisco che conoscendo molto bene le dinamiche del mercato di volley femminile, sicuramente, ci darà una grossa mano per quanto riguarda la costruzione di un roster ancora più competitivo".

EMERGENZA SANITARIA E PREOCCUPAZIONI: "L'emergenza sanitaria sbilancerà, inevitabilmente, la composizione dei gironi e la partecipazione di alcuni storici sodalizi ai campionati di categoria. Tutto ciò renderà molto più complessa la programmazione della nuova stagione, visto che non sappiamo la categoria nella quale saremo iscritti nel prossimo campionato".

SERIE B2?: "Tra mille difficoltà, stiamo cercando di allestire un roster competitivo per la serie C, ma che abbia anche la possibilità, in caso di partecipazione al campionato di B2, di poter, eventualmente, mantenere la categoria. Per tutti questi motivi si naviga un po' a vista, con la speranza che il Covid non condizioni ancora le attività sportive nel corso della prossima stagione".
MRB.it Tag:
vibrotek volley
volley