Playout Serie C: il Picerno ribalta il risultato di andata e resta in C
SERIE C | Nel girone C a retrocedere è il Bisceglie
Serie C Tutte le News
Calcio Tutte le News
Impresa del tecnico Giacomarro che ribalta l'andata - Foto Luca Barone
Antonello Lanzillotta | 30 Giugno 2020 - 21:52
Arrivano i verdetti del campo in serie C per quanto riguarda i playout.
Nel girone A spumeggiante sfida tra la Pergolettese e Pianese; padroni di casa vanno subito in vantaggio, ma gli ospiti pareggiano e addirittura arrivano a raggiungere il 3-1. Ma i canarini recuperano e portano a casa la salvezza

Nel girone B l’Imolese controlla la gara forte della vittoria ottenuta all’andata in trasferta, condannando l’Arzignano alla retrocessione. Quest’ultima viene accompagnata dal Ravenna che perde anche in casa il match con il Fano. Sul gong invece è l’Olbia a passare grazie alla rete del pareggio di Ognunaeye e spedisce la Giana Erminio all’inferno.

Nel girone C clamoroso a Potenza; il Picerno di mister Giacomarro cancella lo 0-1 subito a Rende e vince 3-0. Nell’altra sfida il Bisceglie perde anche il match di ritorno punito da un gol di Catania e scende in D.

PLAYOUT RITORNO SERIE C
GIRONE A
Giana Erminio-Olbia 1-1 (andata 0-1):
5’Perna (G), 91’ Ognunaeye (O)
Pergolettese Pianese 3-3 (0-0 andata):
4′ F. Russo (Pe), 10′ Rinaldini (Pi), 17′ rig. Rinaldini (Pi), 57′ Manicone (Pi), 67′ Brero (Pe), 77′ Ciccone (Pe)

GIRONE B
Imolese Arzignano 0-0 (andata 2–1)
Ravenna Fano 0-1 (andata 0-2):
34′ Carpani

GIRONE C
Picerno-Rende 3-0 (andata 0-1)
2′ aut. Origlio, 23′ Esposito, 55′ Pittaresi
Sicula-Leonzio-Bisceglie 1-0(andata 1-0):
72′ Catania

RETROCESSE IN SERIE D:
Arzignano, Pianese, Rende, Ravenna, Bisceglie e Giana Erminio
MRB.it Tag:
bisceglie
picerno
playout
fano
ravenna
lega pro
serie c
canonico