Playout Serie C: la Sicula Leonzio complica il cammino del Bisceglie
SERIE C | L'altra sfida del girone C, sorride al Rende che batte il Picerno
Serie C Tutte le News
Calcio Tutte le News
Antonello Lanzillotta | 28 Giugno 2020 - 09:35
Ripartita anche la serie C dopo l’epidemia del Covid 19. A scendere in campo sono state le squadre che occupavano la griglia play out di Serie C.

Nel girone A pareggio tra Pianese e Pergolettese; nell’altra sfida l’Olbia, in casa, vince contro la Giana Erminio grazie all’autogol di Perna.

Nel girone B l'Imolese si impone 2-1 in casa dell'Arzignano Chiampo. Per gli emiliani partita agevole che già nel primo tempo chiude con il doppio vantaggio per effetto del gol di Chinellato e dell'autorete di Piccioni. Per i veneti accorcia nel finale di gara Barzaghi. Nell’altra sfida vince l'AJ Fano, che piega il Ravenna 2-0: nel secondo tempo entrambi le reti che sono state messe a segno da Parlati e su rigore da Barbuti.

Nel girone C, sorride il Rende che passa tra le mura amiche, grazie alla rete di Loviso, e sconfigge il Picerno. Al Bisceglie però la gara casalinga ha portato in dote la sconfitta; a passare in Puglia è la Sicula Leonzio che grazie al gol di Bariti porta a casa la vittoria.

Le sfide di ritorno saranno giocate il prossimo 30 giugno.

PLAYOUT SERIE C
27-06-2020

GIRONE A
Pianese-Pergolettese 0-0
Olbia-Giana Erminio 1-0 55’ aut. Perna (O)

GIRONE B
AJ Fano-Ravenna 2-0 50’ Parlati (F), 55’ rig. Barbuti (F).
Arzignano Chiampo- Imolese 1-2 5’ Chinellato (I), 25’ aut. Piccioni (I), 90’ Barzaghi (A)

GIRONE C
Rende-Picerno 1-0 51’Loviso (R)
Bisceglie-Sicula Leonzio 0-1 33’Bariti (SL)
MRB.it Tag:
serie c
lega pro
playout
picerno
imolese
bisceglie
rende
fano