33 anni fa il successo negli spareggi contro la Lazio
AMARCORD | Un gol di De Vitis regalò la vittoria al Taranto di Veneranda
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
foto laziowiki.org
Redazione MRB.it | 27 Giugno 2020 - 15:17
Il 27 giugno 1987 si è scritta una delle pagine più emozionanti della storia del calcio tarantino.
Il Taranto guidato da Veneranda, dopo un traumatico girone di andata nel quale aveva racimolato la miseria di 12 punti, fu in grado di invertire la rotta in quello di ritorno e, viaggiando a ritmo promozione, conquistò la bellezza di 21 punti acciuffando (con il 3-0 rifilato al Genoa sul neutro di Lecce) la possibilità di permanere in serie B attraverso gli spareggi, in quel di Napoli, contro Campobasso e Lazio.
I biancocelesti romani, guidati da Fascetti, avevano recuperato la pesante penalizzazione di 9 punti (con i 2 punti per ogni vittoria...quasi un miracolo) e si affacciavano a questo mini-girone che avrebbe decretato l'ultima retrocessione, con i favori del pronostico.
Tra i laziali ben 4 ex o futuri rossoblu come Luca Brunetti, Massimo Piscedda, Camolese ed il Sangiorgese Angelo Adamo Gregucci.
Insomma, una riedizione calcistica di Davide contro Golia, anche come presenze allo stadio San Paolo di Napoli e (purtroppo) negli scontri tra tifoserie che caratterizzarono il match; in ogni occasione (in campo e fuori), il "Davide tarantino" si confermò magari piccolo, ma molto audace.

Tornando al campo, quel gol di De Vitis, che oggi la tecnologia del "signor Var" avrebbe annullato, rimane una indimenticata ed indimenticabile perla.
Il grande centravanti rossoblu "arma la fionda" e colpisce mortalmente l'aquila laziale; posizione irregolare per la regola del fuorigioco, la sua, ma idilliaca per la tifoseria rossoblu. Quel tap-in vincente sulla respinta di Terraneo rappresentò il primo (forse insperato) e fondamentale passo verso una salvezza che la truppa rossoblu aveva cercato e fortemente meritato.
Dopo il trionfo contro la corazzata laziale mancava un altro piccolo passo, un pareggio contro il Campobasso nella partita in programma 4 giorni dopo.
MRB.it Tag:
taranto fc
spareggi
de vitis
lazio
veneranda
amarcord