In Russia primi problemi: sei positivi a Rostov
CALCIO | Torna il campionato dopo uno stop di tre mesi
Calcio Estero Tutte le News
Calcio Tutte le News
Redazione MRB.it | 19 Giugno 2020 - 18:04
Tempo di lettura: 41 secondi
Torna il campionato russo dopo uno stop di tre mesi. Oggi le prime due partite, valide per il 23° turno: alle 17 si giocherà Krylya Sovetov-Akhmat Grozny, mentre alle 19 sarà la volta di Sochi-Rostov. Altre tre partite domani mentre domenica si completerà il quadro. Spicca la sfida fra CSKA Mosca e Zenit, in programma domani. C'è già un problema, legato al Rostov. Sono stati confermati sei casi e i giocatori e tutta la rosa della prima squadra è in quarantena. Per evitare la sconfitta a tavolino, verrà mandata a Sochi la squadra giovanile, composta prevalentemente da ragazzi del 2003. È stato confermato infatti che l'incontro avrà luogo. Amaro il commento del tecnico, Valeri Karpin: "Non so chi giocherà, siamo in una prigione".
Fonte: TuttoMercatoWeb.com
MRB.it Tag:
russia
coronavirus