Se il Taranto chiamasse
TARANTO FC | Alcuni giocatori hanno espresso la volontà di rimanere a Taranto. Vediamo chi sono...
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Stefano Valente | 26 Maggio 2020 - 19:45
Conclusi i campionati Dilettantistici si iniziano a delineare le linee societarie per le prossime stagioni. Tanti i dubbi e molti i giocatori che a Taranto vorrebbero esprimere il proprio valore, tra questi il giovane portiere Sposito che dichiara di aver dato sempre il massimo in allenamento ed in gara, che si è fatto voler bene fin da subito dai compagni di squadra e che se dovesse arrivare la chiamata (Empoli permettendo) valuterebbe ben presto col suo procuratore.

Un altro che ha riscontrato un po' di difficoltà iniziali, come del resto tutta la squadra, il difensore Allegrini vorrebbe riscattare l’annata ormai conclusa, disponibile ad accettare un’altra possibilità in riva allo Jonio, mostrando le proprie caratteristiche difensive.

A far parte del futuro Taranto ci potrebbe essere anche il centrocampista di origine campana Stefano Manzo, possibile futuro capitano in ripresa da un brutto infortunio, autore anche di un gol di testa contro il Team Altamura nella stagione appena conclusa, che dichiara di essersi sentito spesso ultimamente col Presidente durante la convalescenza (ci sarebbe anche un accordo verbale tra i due) e che sarebbe orgoglioso di riscattarsi e di indossare la fascia di Capitano di una squadra che deve poter fare il salto di qualità.

La Campania sembra essere una regione amica alla nostra squadra Rossoblu, ne è d’origine anche il difensore centrale Luigi Manzo, autore anche lui di una rete contro il Gladiator nel mese di ottobre (potremmo anche chiamarlo il mese dei Manzo) ma non di aver disputato un grandissimo campionato. Consapevole delle difficoltà trovate nell’esperienza tarantina, ribadisce la sua volontà di rimanere al Taranto se dovesse rientrare nei futuri progetti societari.

Anche Leo Guaita, colpo di mercato estivo che purtroppo non ha reso come nelle scorse stagioni, ha espresso il desiderio di rimanere a Taranto per vincere, per il giocatore una sfida personale e un obbiettivo da centrare.

Incerto il futuro di Matute, che ha dichiarato di aspettare un confronto con la società per capire i programmi collettivi e personali. Anche il forte centrocampista, arrivato a Taranto in estate, è stato un importante colpo di mercato che ha subito scelte diverse tra i due tecnici Ragno e Panarelli.

Bomber Genchi, che si è sbottonato sulla sua volontà di rimanere e valuterà con la società, anche se ha già incassato il gradimento e l'intenzione di trattenerlo del presidente Giove.

Futuro del quale non dovrebbe farne parte l’under Pelliccia, il quale con un post social ha salutato i tifosi rossoblù facendo capire che vestirà un’altra casacca.
La parola “futuro” che fa tanta paura ai tifosi rossoblù, ancora in molti lontani da quelle gradinate, ma che non vedono l’ora di provare l’entusiasmo schiacciante di migliaia di loro!
MRB.it Tag:
taranto fc
serie d
serie d girone h