Foggia, botta e risposta tra la dott. Pintus e il presidente Felleca
SERIE D GIRONE H | Continua la polemica societaria in casa rossonera
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Redazione MRB.it | 24 Maggio 2020 - 18:48
In una nota, la dottoressa Maria Assunta Pintus (socia al 50% con Roberto Felleca della Corporate titolare dell'80% del Calcio Foggia 1920) annuncia di voler rilevare le quote che Felleca e Pelusi intenderebbero, a detta di Maria Assunta Pintus, cedere a chi avrebbe tra l'altro già manifestato il proprio interesse all'acquisto. Di seguito l'integrale del comunicato stampa:

"La società MAP Consulting srl – società detentrice del 50% del capitale sociale della Corporate Investments Group, a sua volta detentrice dell'80% del capitale sociale del Calcio Foggia 1920 – informa che in data 20 maggio 2020 ha ricevuto, in nome e per conto dei signori Roberto Felleca (socio per il 50% del capitale di Corporate Investments Group) e del Dr. Davide Pelusi (socio per il 20% del Calcio Foggia 1920), una formale comunicazione con la quale veniva informata che il signor Roberto Felleca ed il dottor Davide Pelusi avrebbero ricevuto via PEC delle offerte vincolanti per l'acquisto delle loro rispettive quote di partecipazione al capitale sociale di Corporate Investments Group e nel Calcio Foggia 1920. La comunicazione è stata effettuata per offrire ai soci interessati, quindi a Map Consulnting srl, la possibilità di esercitare il diritto di prelazione previsto nello statuto di Corporate Investments Groups srl per poter acquistare allo stesso prezzo proposto da altro acquirente, preannunciando che, ove tale diritto non venisse esercitato da Map Consulting srl, il signor Roberto Felleca ed il dott. Davide Pelusi avranno la facoltà di trasferire le rispettive partecipazioni al soggetto che ha formulato la proposta di acquisto.
La MAP Consulting intende comunicare al signor Roberto Felleca di voler esercitare la prelazione per l'acquisto delle sue quote pari al 50% del Corporate Investments Group srl, controllante l'80% del capitale della Società Calcio Foggia 1920.
Confidando nella serietà della proposta di vendita ricevuta, e prendendo atto della volontà del signor Felleca e del Dott. Pelusi di voler abbandonare il progetto Calcio Foggia 1920 e cedere le quote da loro detenute nel Calcio Foggia 1920 e nella controllante Corporate Investments Group srl, la Map Consulting, vuole rassicurare i Tifosi e la Città di Foggia, ed a tal fine conferma di voler proseguire nel progetto sportivo e che provvederà a garantire le risorse necessarie per programmare e finanziare al meglio la prossima stagione 2020/2021".

Non si è fatta attendere la replica del presidente del Foggia, Roberto Felleca, che ha così voluto controbattere alle dichiarazioni rese in un comunicato da Maria Assunta Pintus:

"Posso solo dire che per quanto mi riguarda io e Davide Pelusi stiamo lavorando unicamente per dare un progetto si sviluppo e di investimento del Calcio Foggia. Le dichiarazioni di Maria Assunta Pintus mi riguardano relativamente, dal momento in cui lei ha rifiutato l'aumento di capitale che prevedeva proprio maggiori risorse per gli investimenti futuri. In ogni caso, quanto affermato nel suo comunicato non corrisponde al vero e Maria Assunta Pintus né risponderà nelle sedi opportune".
Fonte: FoggiaCalcioMania.com
MRB.it Tag:
serie d
serie d girone h
foggia
roberto felleca
maria assunta pintus