Novellino: 'Due mesi e mezzo difficili, mi mancano molto i ragazzi'
SCUOLA CALCIO NOVELLINO | Le parole del tecnico Giuseppe Novellino
Calcio Giovanile Tutte le News
Calcio Tutte le News
Comunicato Stampa | 19 Maggio 2020 - 20:52
Mancano gli allenamenti e le partite ma allo stesso tempo in attesa di nuovi decreti da parte del Governo, in casa Scuola Calcio Novellino ci si organizza per la ripresa come spiega il tecnico Giuseppe Novellino: “Sono stati due mesi e mezzo difficili in cui abbiamo mandato dei video sulla tattica e sulla tecnica ai ragazzi. Mi mancano parecchio”.

LA RIPRESA: “Voglio tornare a fare allenamento quanto prima sentendo, vedendo e testando la condizione dei miei giovani calciatori: speriamo di poter fare qualcosa dopo il 25 maggio. E’ stato un peccato aver sospeso i campionato: stavamo andando bene”.

IL BILANCIO: “Fino a marzo, con le varie categorie, avevamo espresso un ottimo calcio veleggiando sempre nelle primissime posizioni. Ottima l’esperienza del calcio a 11. Ora non ci resta che aspettare e capire se effettuare allenamenti singoli o, più in la, già di gruppo. Fondamentale sarà ritrovarci sul campo”.

CALCIO A 11: “Anche da questa nuova esperienza ho avuto soddisfazioni. Eravamo quarti in classifica con la squadra che cresceva. I ragazzi stavano bene e stavano giocando un ottimo campionato: ora dovremo ripartire praticamente da zero”.

LO STAFF: “Anche quest’anno ho avuto, al mio fianco, un grande staff: il tecnico Turco, con i più piccolini, ha lavorato benissimo così come Walter che ha saputo dare una grande organizzazione in tutto. Io mi sono occupato dei Pulcini e degli Esordienti riscontrando una buonissima crescita. Mia moglie ha svolto un preciso lavoro di segreteria. La mentalità è rimasta sempre quella vale a dire valorizzare i giovani avendo magari meno atleti ma buoni. Sono contento per Ivo Quaranta arrivato alla Cremonese, per il forte Filippo Falco del Lecce, per Alessandro Tripaldi sempre nel club giallorosso, per Oliva che gioca in Promozione e per Antonazza che ha avuto una grande carriera”.
MRB.it Tag:
scuola calcio novellino
calcio