Bitonto, Rossiello: 'Sarebbe un'assurdità annullare il campionato'
SERIE D GIRONE H | Le dichiarazioni del presidente neroverde
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Francesco Rossiello
Redazione MRB.it | 7 Aprile 2020 - 10:16
"Annullare un campionato, quando si sono disputati regolarmente i due terzi delle partite, la trovo un'assurdità" - ha dichiarato il presidente del Bitonto Francesco Rossiello a DaBitonto.com - "gli organi federali dovrebbero quindi considerare, in caso di oggettiva impossibilità nel proseguire ogni attività agonistica dovuta ad una causa di forza maggiore (come lo è questa pandemia, evidentemente), ritenere conclusa ogni contesa al 1° marzo, domenica in cui si è giocata l'ultima giornata di Serie D. Mi auguro che la LND faccia di tutto per permetterci di concludere 'sul campo' il Campionato, sia chiaro, altrimenti dovrebbe diramare ufficialmente ogni verdetto alla succitata data: promozione diretta in C per tutte le squadre al primo posto e delle migliori necessarie fra le nove seconde, senza disputare i playoff. Anche le retrocessioni in Eccellenza verrebbero così stabilite a classifica 'congelata', abolendo i playout".

E su una possibile ripresa dei campionato, "bisogna tornare a giocare, certamente solo quando le possibilità di contagio saranno pari a zero, senza partite infrasettimanali, poiché noi saremmo disposti a giocare anche nei mesi estivi, facendo slittare l’inizio della prossima stagione, se necessario. Le restanti otto giornate in calendario, in un modo o nell’altro, vanno disputate".
MRB.it Tag:
francesco rossiello
bitonto
serie d
serie d girone h