Incroci pericolosi in quel di Bologna tornando da Padova
SULLA STRADA CON IL TARANTO | Diario delle trasferte dietro al Taranto: Padova - Taranto 30.09.1990
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
La stazione di Bologna - Foto presa da Wikipedia
Redazione MRB.it | 2 Aprile 2020 - 15:00
Altra trasferta da ricordare è sicuramente quella di Padova del 1990. La "naja" mi aveva portato, a quei tempi, di servizio a Roma; dalla Capitale raggiunsi Bologna grazie ad un "passaggio" (gratis...ovviamente) sul treno della folta comitiva dei romanisti che si recavano a Milano per la sfida contro l'Inter. Arrivati a Bologna, mi trovai ad assistere agli scontri tra gli stessi romanisti ed i milanisti che viaggiavano in senso contrario verso Lazio-Milan; risultato?...Stazione devastata!
Finita la partita del Taranto, diretti verso la stazione, ci fu un primo "contatto" con i foggiani che rientravano dalla trasferta di Cremona.
Noi solo una quindicina, molti di meno rispetto a loro, ma riuscimmo a tener botta e a disperderci.
In stazione vedemmo delle maglie rossonere in alcune "carrozze" in partenza; partimmo anche noi, con una sassaiola, ma quando "quelle maglie" scesero dal treno, realizzammo dalle scritte (Brigata) e dai disegni (i Leoni) che non si trattava di foggiani ma di un corposo numero di milanisti. Erano un migliaio e si muovevano verso di noi con intenti assolutamente poco amichevoli costringendoci ad un giro turistico di Bologna... di corsa!
Scampato il pericolo tornammo in stazione e, stavolta sì, trovammo i Foggiani sul treno e la conseguente colluttazione portò alcuni di loro a cercare riparo saltando dai finestrini.
Insomma, quella stazione di Bologna era, ai tempi, molto più di un "incrocio pericoloso".
MRB.it Tag:
serie b
bologna
padova
taranto fc
ultras
trasferta
foggia
milan