Gosens il migliore, sorpresa Faraoni, male Koulibaly
FANTACALCIO | Il rendimento fantacalcistico dei difensori fino alla 26a giornata
Febbre a 65.5 Tutte le News
Le Voci di MRB.it Tutte le News
Robin Gosens - foto ecodibergamo.it
Cosimo Palumbo | 19 Marzo 2020 - 17:00
Tempo di lettura: 2 minuti e 35 secondi
Ritorna la rubrica sul fantacalcio con il riepilogo di queste 26 partite fin qui disputate. Dopo aver parlato dei portieri, oggi è il turno dei difensori. Tra varie sorprese e delusioni, ecco, basandoci sui dati di fantacalcio.it e su chi è sceso in campo almeno otto volte, il rendimento dei difensori della nostra Serie A.

Al primo posto troviamo Gosens, elemento prezioso per l'Atalanta di Gasperini e per le rose di molti fantallenatori. Il tedesco, con 7 gol, 4 assist e 2 gialli in 22 gare, dispone di un 7,55 di fantamedia. Alle sue spalle c'è il genoano Criscito che, fin qui, in 19 match, su 8 rigori calciati ne ha trasformati 7 e ha subito 6 ammonizioni, la sua fantamedia è di 6,92. Completa il podio Theo Hernandez del Milan, autore di 5 gol, un assist e 8 ammonizioni in 22 presenze, per lui 6,70 di fantamedia. Subito dopo all'ex Real Madrid troviamo Acerbi, baluardo difensivo della Lazio targata Simone Inzaghi. Il classe '88, in 24 incontri disputati, ha siglato 2 reti e si è procurato 4 cartellini gialli, fantamedia pari a 6,69. A ridosso troviamo un compagno di nazionale del difensore laziale, cioè lo juventino Bonucci, autore di 3 reti e 5 ammonizioni in 24 gare con una fantamedia di 6,64. Poco più giù, con 6,63 di fantamedia, c'è l'interista De Vrij, protagonista di 2 gol, un assist e 3 cartellini gialli in 23 partite.

Sorprese di questo campionato sono Faraoni e Kumbulla, entrambi dell'Hellas Verona. Il primo, in 24 match, ha siglato 3 gol e 2 assist ed è stato ammonito in 4 occasioni; fantamedia 6,56. Il secondo, invece, nonostante un solo gol, 4 gialli e una espulsione all'attivo, dispone, a testimonianza dei voti alti ricevuti, di un 6,29 di fantamedia.
Faraoni, inoltre, precede anche un top del reparto come Kolarov. Il difensore serbo, in 23 partite, ha messo a referto 6 reti e 2 assist, rendendosi protagonista di 4 ammonizioni; 6,55 di fantamedia.
Bene anche Manolas e Toloi. Il difensore del Napoli ha raccolto 3 reti e 2 gialli in 19 incontri, la sua fantamedia è di 6,42. Il brasiliano dell'Atalanta, invece, con un gol, 4 assist e 5 ammonizioni in 22 gare, ha una fantamedia di 6,38.

Delusione principale di queste 26 giornate è Koulibaly. Il senegalese, pur disputando solo 15 match, ha subito 3 cartellini gialli e un rosso che hanno contribuito ad una fantamedia di 5,33.

Gli ultimi tre posti di questa speciale classifica sono occupati da Djidji, Denswil e Dell'Orco. Il difensore granata ha una fantamedia di 5,25 in 12 partite giocate. L'olandese del Bologna, a sua volta, in 17 incontri ha subito 4 cartellini gialli e una espulsione; fantamedia pari a 5,18.
Chiude i conti Dell'Orco del Lecce, autore di un rosso in 8 gare e di una fantamedia di 5.06.
MRB.it Tag:
serie a
febbre a 65.5
fantacalcio
gosens
faraoni
koulibaly