Giorgio Corona, l'ironia in post
CALCIO | Impazza una vecchia foto ai tempi di Catanzaro, il bomber la fa sua
Altre di Calcio Tutte le News
Calcio Tutte le News
Redazione MRB.it | 6 Marzo 2020 - 13:35
Tempo di lettura: 1 minuto e 5 secondi
L'abbiamo apprezzato con la maglia rossoblù per una stagione, in cui il bomber siciliano ha raccolto 33 presenze (2626 minuti giocati) e segnato 8 reti. Ma l'abbiamo apprezzato anche da avversario per i suoi numeri, per la sua potenza fisica, perché Re Giorgio Corona è stato un bomber di razza. Da avversario ci ha purgato in C2 con la maglia del Campobasso (e chi se la dimentica quella trasferta!), con la maglia del Catanzaro ha festeggiato a Taranto la promozione in serie B.

Per Re Giorgio anche la serie A col Catania e la serie B, prima di giungere a Taranto sotto la presidenza Blasi-D'Addario. Un calciatore amatissimo dai tifosi di tutte le squadre dove ha giocato. E non è da tutti.

In questo periodo di CoronaVirus una foto di tanti anni fa ha spopolato sul web, di quando Re Giorgio vestiva proprio la maglia del Catanzaro. L'ironia per esorcizzare la paura, un sorriso per combattere la tensione di giorni difficili: la foto torna a fare il giro del web e Giorgio Corona la fa sua sul proprio profilo di FaceBook, facendo impazzire nuovamente i suoi fans come ai tempi in cui calcava i campi da gioco. 
MRB.it Tag:
lnd
dilettanti
serie a
serie b
serie c
lega pro
giorgio corona
re giorgio
campobasso
catania
catanzaro
brindisi
mantova