Tutte le gare rinviate della D, al Nord non si gioca
CORONAVIRUS | Interi gironi fermi, annullati gli anticipi. Match clou nel girone G
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Foto Roberto Orlando
Redazione MRB.it | 29 Febbraio 2020 - 13:00
Tempo di lettura: 3 minuti e 22 secondi
Nessun anticipo nella 26ª giornata di Serie D, in programma domenica 1 marzo ad eccezione dei Gironi A, B, C e D del campionato fermi precauzionalmente per l’emergenza Coronavirus nelle Regioni più a rischio. Ripristinate invece le tre gare del girone F Jesina-Atletico Porto Sant’Elpidio, Sangiustese-Montegiorgio e Tolentino-Recanatese in seguito alla nuova ordinanza della Regione Marche che ha ridotto lo stop delle manifestazioni pubbliche dal 4 marzo al 29 febbraio.

Il calcio d’inizio del nuovo turno è alle ore 14.30 eccetto Budoni-Ostiamare (G, Comunale di Siniscola) alle 13.45 e otto gare posticipate alle 15: Bitonto-Brindisi, Fidelis Andria-Città di Fasano, Sorrento-Grumentum, Team Altamura-Casarano, Gelbison-Audace Cerignola (H), Palermo-Nola, Savoia-Corigliano Calabro, Acireale-Fc Messina (I). Oltre a Budoni-Ostiamare ci sono altre due variazioni di campo: Vastogirardi-Matelica (F) al Comunale “Lancellotta” di Isernia e Vis Artena-Pro Tor Sapienza (G) al Comunale “Abbaffati” di Lariano.

Il primo appuntamento televisivo di marzo con il #CampionatoDItalia è per la supersfida Turris-Latte Dolce Sassari, in diretta su Sportitalia alle ore 14.30 di domenica. All’“Amerigo Liguori” di Torre del Greco si affronteranno la prima contro la seconda in classifica del Girone G, la partita potrà essere seguita sul canale 60 del digitale terrestre e sul sito sportitalia.com.

“D come Domenica”, il format radiofonico dedicato alla Serie D, puntuale come sempre dalle 18 alle 19.30 con novanta minuti di approfondimenti e servizi sulla piattaforma Spreaker.

Designazioni arbitrali
Girone E: Aglianese - Grassina (Fabrizio Arcidiacono di Acireale), Aquila Montevarchi - Follonica Gavorrano (Simone Di Renzo di Bolzano), Foligno - Cannara (Simone Moretti di Valdarno), Pomezia - Flaminia (Giuseppe Sassano di Padova), Ponsacco - Sangiovannese (Paul Leonard Mihalache di Terni), San Donato Tavarnelle - Bastia (Carlo Palumbo di Bari), Sporting Trestina - Monterosi (Matteo Frosi di Treviglio), Tuttocuoio - Albalonga (Davide Giacometti di Gubbio), Grosseto - Scandicci (William Villa di Rimini)

Girone F: Atletico Terme Fiuggi - San Marino (Gabriele Sacchi di Macerata), Sangiustese-Montegiorgio (Giovanni Agostoni di Milano), Avezzano - Pineto (Giuseppe Mucera di Palermo), Chieti - Real Giulianova (Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno), Campobasso - Olympia Agnonese (Leonardo Tesi di Lucca), San Nicolo Notaresco - Vastese (Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone), Vastogirardi - Matelica (Domenico Castellone di Napoli), Tolentino-Recanatese (Longo di Cuneo), Jesina-Atletico Porto Sant’Elpidio (Gerardo Garofalo di Torre del Greco)

Girone G: Academy Ladispoli - Cassino (Piero Marangone di Udine), Aprilia Racing - Lanusei (Domenico Mirabella di Napoli), Arzachena - Muravera (Sergio Palmieri di Conegliano), Budoni - Ostiamare (Giorgio Di Cicco di Lanciano), Team Nuova Florida - Portici (Gabriele Totaro di Lecce), Torres - Latina (Raimondo Borriello di Arezzo), Trastevere - Citta di Anagni (Alfredo Iannello di Messina), Turris - Latte Dolce Sassari (Ignazio Crescenti di Trapani), Vis Artena - Pro Tor Sapienza (Luca Tagliente di Brindisi)

Girone H: Agropoli - Gravina (Nicolo' Dorillo di Torino), Bitonto - Brindisi (Gabriele Restaldo di Ivrea), Foggia - Nardo (Simone Taricone di Perugia), Fidelis Andria - Citta di Fasano (David Guida di Torre Annunziata), Francavilla - Nocerina (Giorgio Vergaro di Bari), Gelbison - Audace Cerignola (Samuele Andreano di Prato), Gladiator - Taranto (Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa), Sorrento - Grumentum (Enrico Gemelli di Messina), Team Altamura - Casarano (Vito Guerra di Venosa)

Girone I: Acr Messina - Licata (Julio Milan Silvera di Valdarno), Castrovillari - Roccella (Claudio Campobasso di Formia), Acireale - Fc Messina (Senthuran Lingamoorthy di Genova), Giugliano - Biancavilla (Simone Gavini di Aprilia), Palermo - Nola (Adolfo Baratta di Rossano), Palmese - Marsala (Cristian Robilotta di Sala Consilina), San Tommaso - Marina di Ragusa (Luca Capriuolo di Bari), Troina - Cittanovese (Dylan Marin di Portogruaro), Savoia - Corigliano Calabro (Roberto Lovison di Padova)
Fonte: Comunicato Stampa
MRB.it Tag:
taranto fc
serie d
giorne a
girone b
girone c
girone d
girone e
girone f
girone g
girone h
girone i
palermo
savoia
foggia
figc
lnd
dilettanti