Italcave, una sconfitta che deve far riflettere. Passa il Salinis
SALINIS-ITALCAVE 6-1 | La finale di Coppa della Divisione sarà tra Salinis e Montesilvano
Real Statte Tutte le News
Calcio a 5 Tutte le News
Comunicato Stampa | 23 Febbraio 2020 - 11:39
Va al Salinis la semifinale di Coppa della Divisione, cade un'Italcave Real Statte che gioca a sprazzi e soffre più del dovuto l'emozione di giocare in casa. Vince la formazione dauna che cui mette più agonismo, pressione e controlla la partita. Per le rossoblù un match su cui riflettere per il futuro. Finisce 6-1 e le foggiane col Montesilvano si giocano il primo trofeo del 2020. Italcave che parte con Margarito, Soldevilla, Dalla Villa, Boutimah, Renatinha. Risponde il Salinis con Tardelli, Taty, Bea Martin, Manieri, Siclari. Pubblico caloroso quello del PalaFiom che sostiene l'Italcave dal primo fino all'ultimo. Approccio migliore del Salinis che stringe lo Statte nella propria metà campo e passa in vantaggio alla prima palla utile. Al terzo su azione da corner è Jessica Manieri a trovare un esterno sotto il sette alla destra di Margarito appena dentro l'area. Le rossoblù provano a scuotersi ed è Renatinha a suonare la carica dopo 60 secondi. Prima prova una conclusione debole neutralizzata da Tardelli. Prosegue l'azione e la stessa 99 stattese prova la botta dalla distanza, palo pieno alla sinistra dell'estremo foggiano. Taty tenta ad aprire il gap ma il suo tiro in diagonale termina sul fondo. Nonostante il timeout di Marzella nel quale il tecnico ionico chiede calma e circolazione di palla è il Salinis a lavorare ai fianchi delle rossoblù. Ci prova Manieri al 13' e Coppari al 17': due rasoiate che sibilano il palo alla destra di Margarito. In mezzo la sgroppata di Belam sulla sinistra, tiro forte neutralizzato da Tardelli che blocca il pallone tra le gambe. Sarà l'ultima azione di Marina Belam che esce dal campo per il riacutizzarsi del dolore che l'ha tenuta ferma per un mese. Nella ripresa partenza sprint dell'Italcave che trova il pareggio con Soldevilla: scivola Siclari e lascia pista libera alla numero 8 dell'Italcave che centralmente beffa Tardelli: 1-1, esplode il PalaFiom e sembra tutta un'altra gara rispetto alla prima frazione. Ma dopo meno di un minuto fallo di mano in area di Boutimah e rigore per il Salinis trasformato da Siclari. Questa volta, però, le daune puntano sulla concretezza di Manieri che al quarto trova l'angolo basso alla sinistra di Margarito e all'ottavo se ne va sulla destra tutta sola e insacca il 4-1. Nonostante tutto l'Italcave ha l'occasione per riaprire la gara con Boutimah servita in diagonale da Renatinha ma il suo piatto destro termina a lato di un soffio. Gol sbagliato, gol subito. All'undicesimo Manieri si ritrova una palla vagante in area e trafigge l'Italcave. Dopo 3 minuti Mansueto prova a deviare in corner ma la sfera vien colpita male e mette alle spalle di Margarito. A nulla serve Dalla Villa come portiere di movimento.

Questo il pensiero del tecnico Tony Marzella al termine della gara. "All'inizio abbiamo sentito troppo l'emozione per giocare in casa ma non posso che ringraziare tutto il pubblico che è stato stupendo, ci ha sostenuto per tutta la gara ed è accorso numerosissimo per sostenerci. Purtroppo non abbiamo giocato da Italcave Real Statte e dispiace per aver perso in questo modo. Dobbiamo analizzare al meglio questa partita e capire cosa non ha funzionato. Dovevamo e potevamo giocare meglio il match facendo circolare di più il pallone e lavorando su quell'aggressività che è mancata e di cui ho parlato durante i timeout. Peccato: da lunedì prepareremo la partita di domenica proprio col Salinis in campionato e poi col Montesilvano, le due finaliste di questa prima Coppa Della Divisione, da affrontare con uno spirito differente".

TABELLINO
FUTSAL SALINIS: Tardelli, Taty, Bea Martin, Manieri, Siclari, Ceravolo, Coppari, Presto, Rozo, Forte, Brandolini, Maite. All. Coelho
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Soldevilla, Dalla Villa, Boutimah, Renatinha, Linzalone, Russo, Ceci, Belam, Violi, Naiara, Mansueto. All. Marzella
MARCATRICI: 3’03” p.t. Manieri (S), 1’54” s.t. Soldevilla (R), 2’53” rig. Siclari (S), 4′, 7’40” e 11’37” Manieri (S), 5’48” aut. Mansueto (S)
AMMONITE: Soldevilla (R), Boutimah (R), Maite (S), Violi (R)
ARBITRI: Krizia Zucchiatti (Tolmezzo), Chiara Amicucci (Avezzano) CRONO: Pasquale Marcello Falcone (Foggia)

COPPA DELLA DIVISIONE FEMMINILE - FINAL FOUR
SABATO 22 FEBBRAIO 2020 - SEMIFINALI
A) Montesilvano-Real Grisignano 6-1
B) Futsal Salinis-Italcave Real Statte 6-1
DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 - FINALE
Montesilvano-Salinis
MRB.it Tag:
real statte
calcio a 5