Belotti da schierare, Quagliarella può sbloccarsi, Vlahovic sorpresa da bonus
FANTACALCIO | La guida fantacalcistica alla 19a giornata del campionato di Serie A
Febbre a 65.5 Tutte le News
Le Voci di MRB.it Tutte le News
Dusan Vlahovic - Foto violanews.com
Cosimo Palumbo | 10 Gennaio 2020 - 17:00
Manca poco all'inizio dell'ultima giornata del girone di andata. Si partirà alle ore 15:00 di domani con Cagliari-Milan e si chiuderà con Parma-Lecce lunedi alle 20:45. Spiccano, nel mentre, varie gara d'alta quota: Lazio-Napoli, Inter-Atalanta e Roma-Juventus. Tutti i consigli sulla giornata con i giocatori da schierare, quelli da non schierare e le possibili sorprese.

CAGLIARI-MILAN:
Cagliari - I rossoblù di Maran non vincono da quattro partite. Nainggolan e Joao Pedro da schierare, ci può stare anche Simeone se non avete soluzioni migliori. Nandez da buon voto, no a Rog. Luca Pellegrini, in questo momento, è l'unico difensore affidabile dei sardi. Da evitare la coppia centrale Pisacane-Klavan.
Milan - Dopo esser subentrato al 55' in Milan-Sampdoria, Ibrahimovic è pronto a partire dal 1'. Se lo avete già preso potete schierarlo senza dubbi. Al suo fianco ci sarà Leao, potete concedere una chance al giovane portoghese. Calhanoglu meglio di Suso (potrebbe iniziare dalla panchina), no a Kessie. Capitolo difesa, invece, Hernandez e Romagnoli affidabili, un pò meno Calabria e Musacchio.

LAZIO-NAPOLI:
Lazio - Continua la marcia degli uomini di Inzaghi, vittoriosi contro il Brescia nella giornata precedente. Immobile non si discute. Correa è in forte dubbio, fino a ieri non si è allenato per un affaticamento al polpaccio; Pronto Caicedo che, a sua volta, può essere una scommessa. Da schierare anche Luis Alberto e Milinkovic Savic, meglio Lazzari di Lulic. Acerbi ok, no a Radu e Luiz Felipe.
Napoli - Una sola vittoria nelle ultime tre con Gattuso, il cambio di panchina non ha giovato, per ora, alla formazione partenopea. Milik consigliato, Insigne più pericoloso di Callejon. Allan da evitare. Capitolo Fabian Ruiz e Zielinski, i centrocampisti azzurri possono esser schierati se non avete di meglio, tenendo conto del periodo negativo che stanno attraversando e della forma del centrocampo avversario in questo momento. Per quanto riguarda la retroguardia, invece, approvato Di Lorenzo, no a Mario Rui e Hysai. Meret non convocato, giocherà Ospina.
 
INTER-ATALANTA:
Inter - Dopo la vittoria di Napoli, i neroazzurri di Conte, per rimanere al primo posto, dovranno affrontare l'ormai confermata Atalanta. Lasciare fuori la coppia Lukaku-Lautaro Martinez è impossibile, il duo interista rappresenta una vera e propria certezza a livello di bonus. Sensi approvato, ok Brozovic, Biraghi e Gagliardini posso essere evitati. Approvato De Vrij in difesa, Godin non vive un periodo positivo, può esser lasciato fuori.
Atalanta - 17 gol fatti nelle ultime 5 partite, la squadra di Gasperini è una macchina da bonus. Gomez e Ilicic da schierare anche a San Siro, ok Zapata con una riserva sicura. Gosens meglio di Castagne (favorito su Hateboer), da evitare l'intera difesa. Occhio alla mina vagante Pasalic.

UDINESE-SASSUOLO:
Udinese - Friulani reduci da due importanti vittorie a cavallo tra il 2019 e il 2020. De Paul è in un momento positivo, approfittatene, contro il Sassuolo può colpire ancora. Okaka meglio di Lasagna, Mandragora e Larsen da buon voto. Da evitare Ekong e Sema.
Sassuolo - De Zerbi, al contrario di Gotti, è reduce da due k.o. di fila. Berardi è squalificato e sarà fuori due giornate. Caputo e Boga da schierare, possono colpire. Bene il giovane Traorè, no a Magnanelli e Romagna. Toljan il più affidabile tra i difensori.

FIORENTINA-SPAL:
Fiorentina - Dopo la vittoria di Bologna sfumata nel finale, Iachini cerca i primi tre punti della sua gestione. Chiesa consigliato, Vlahovic approvato, potenziale sorpresa da bonus in questa giornata. Benassi si conferma una mezz'ala da bonus, potete schierarlo insieme a Castrovilli. Lirola meglio di Dalbert. Ok Pezzella e Milenkovic.
Spal - Semplici torna nella sua Firenze, ma la sua Spal non presenta garanzie a livello fantacalcistico. Petagna il più affidabile, subito dopo c'è Di Francesco, al rientro dal 1' dopo un periodo lontano dai campi. Da evitare Missiroli, Valoti e l'intero reparto difensivo.

SAMPDORIA-BRESCIA:
Sampdoria - Sfida salvezza in quel di Genova. Ranieri, dopo il pareggio esterno contro il Milan, cerca una vittoria che manca dal derby del 14 dicembre. Si a Quagliarella, cosi come è approvato Gabbiadini. Scommessa Thorsby, no a Vieira. Ok Murillo, no a Murru.
Brescia - Dopo le due vittorie consecutive al suo ritorno in panchina, Corini ha raccolto un punto nelle ultime tre. Balotelli da schierare, proverà a trascinare la sua squadra. Scommessa Torregrossa, ok Romulo. Sabelli il migliore tra i difensori, no a Chancellor e Mateju. Tonali squalificato.

TORINO-BOLOGNA:
Torino - Dopo aver chiuso negativamente il 2019, per i granata, il nuovo anno è iniziato nel migliore dei modi grazie alle vittoria sul campo della Roma. Belotti è tornato a colpire e può essere lanciato anche questa volta, Berenguer scommessa, Verdi da ex può far male. De Silvestri meglio di Aina, no a Rincon. Izzo affidabile, cosi come Nkoulou.
Bologna - Con due vittorie e un pareggio nelle ultime tre, la squadra di Mihajlovic sta attraversando un momento positivo. Brilla Orsolini, potete schierarlo. Ok Palacio, Sansone meglio di Soriano. No a Poli. Ok Tomiyasu, da evitare Danilo.

VERONA-GENOA:
Verona - Juric contro il suo passato, i gialloblù rappresentano una delle rivelazioni di questo campionato. Rientra Di Carmine dal 1', può essere una scommessa. Lazovic e Veloso da ex vorranno far bene, Amrabat può portare un buon voto. No a Pessina. Approvato il duo Rrahmani-Kumbulla, no a Gunter.
Genoa - Esordio vincente per Nicola sulla panchina del grifone nella giornata precedente. Ok Pandev, Schone si riprende il posto da titolare e può essere schierato. Bene Criscito. Da evitare, invece: Pajac, Radovanovic e Biraschi.

ROMA-JUVENTUS:
Roma - Dopo la sconfitta casalinga contro il Torino, Fonseca è chiamato al riscatto per non perdere terreno nei confronti dei cugini laziali. Dzeko e Pellegrini possono essere schierati, Zaniolo non è al meglio (in settimana ha subito un trauma contusivo alla coscia destra) ma è sulla via del recupero e potrebbe giocare dal 1', schieratelo con una riserva sicura. Veretout e Diawara si possono evitare. Ok Kolarov, no a Florenzi.
Juventus - Dopo la vittoria per 4-0 ai danni del Cagliari, i bianconeri tornano all'Olimpico, luogo non proprio amato da Ronaldo e compagni ultimamente. Il portoghese va schierato senza pensarci. Da lanciare anche Dybala, in netto vantaggio su Higuain, in dubbio in quanto vittima di un leggero affaticamento alla coscia sinistra, monitorate la situazione. Fiducia in Ramsey, approvato l'ex Pjanic. No a Rabiot e Matuidi. Cuadrado meglio di Alex Sandro.

PARMA-LECCE:
Parma - Emiliani reduci dalla cinquina subita in casa dell'Atalanta, Kulusevski proverà a trascinare i suoi verso i tre punti, schieratelo. Inglese dovrebbe giocare dal 1', può essere una scommessa considerando il lungo periodo di stop che ha attraversato. Gervinho e Bruno Alves, non al meglio, potrebbero star fuori, monitorate la situazione e gli aggiornamenti in casa Parma. Kucka approvato, bene anche Gagliolo. No a Sprocati.
Lecce - I salentini di Liverani non vincono da più di un mese e non presentano molte garanzie per il fantacalcio. Farias in vantaggio su Babacar, può essere schierato se non avete di meglio. Bene Mancosu da trequartista, no a Tachtsidis. Calderoni il più affidabile tra i difensori, da evitare Lucioni.

Portieri consigliati: Dragowski, Silvestri, Sepe.
Portieri sconsigliati: Gollini, Skorupski, Pau Lopez.
MRB.it Tag:
fantacalcio
febbre a 65.5
serie a
belotti
quagliarella
vlahovic
immobile
ronaldo
lukaku