Lazio a Rennes con l'orecchio a Cluj, Roma col Wolfsberger per chiudere il discorso
EUROPA LEAGUE | I biancocelesti devono battere Niang e compagni col rischio 'biscotto' in Romania, ai giallorossi andrebbe bene addirittura una sconfitta
Altre di Calcio Tutte le News
Calcio Tutte le News
Foto da sportmediaset.it
Redazione MRB.it | 12 Dicembre 2019 - 15:00
Tempo di lettura: 1 minuto e 47 secondi
Ultimi 90' per un traguardo che le squadre italiane vogliono raggiungere, con diverse probabilità: i sedicesimi di finale di Europa League.
La Lazio alle 18:55 deve vincere a Rennes e sperare che Cluj e Celtic non facciano il "biscotto" in Romania perché gli scozzesi sono già sicuri del primo posto nel girone E e non hanno necessità di vincere.
Più agevole il discorso per la Roma che ospita alle 21 il Wolfsberger già eliminato: ai giallorossi può andare bene anche una sconfitta, basta che non vinca il Basaksehir col Borussia, dato il 7-0 a favore nel doppio confronto coi turchi. L'unico fastidio sarebbe il secondo posto nel girone J in caso di vittoria dei tedeschi a Moenchengladbach, perciò andrebbe meglio un pareggio per la squadra di Fonseca. 

Negli altri raggruppamenti il Siviglia va a Nicosia per fare l'en plein nella sfida tra prima e seconda classificata contro l'Apoel. Spera ancora la Dinamo Kiev che deve battere il Lugano e magari approfittare di una vittoria del Copenaghen nel derby scandinavo contro il Malmo, mentre al Getafe basta un pari in casa col Krasnodar per completare il tris di spagnole (con l'Espanyol) ai sedicesimi e lo stesso discorso vale per l'Arsenal che fa visita allo Standard Liegi.
Lask-Sporting Lisbona è la partita che decide il primo posto nel gruppo D, mentre il Porto deve battere il Feyenoord per essere sicuro di passare perché con una sconfitta o un pareggio (in caso di vittoria dello Young Boys sui Rangers) i Dragoes sarebbero fuori. Infine, si decide solo l'ordine per il passaggio ai sedicesimi nei gironi I, K e L, dove in quest'ultimo il Manchester United affronta l'Az Alkmaar nello scontro diretto.

Ed ecco l'elenco completo delle partite e le situazioni dei gironi di Lazio e Roma

Apoel Nicosia-Siviglia (h 18:55)
Qarabag-Dudelange
Dinamo Kiev-Lugano
Copenaghen-Malmo
Basilea-Trabzonspor
Getafe-Krasnodar
Lask Linz-Sp.Lisbona
Psv-Rosenborg
Cluj-Celtic
Rennes-Lazio
Eintracht Francoforte-V.Guimaraes
St.Liegi-Arsenal
Porto-Feyenoord (h 21:00)
Rangers-Young Boys
Espanyol-CSKA Mosca
Ludogorets-Ferencvaros
Gent-Oleksandria
Wolfsburg-Saint Etienne
Bor. Moenchengladbach-Basaksehir
Roma-Wolfsberger
Sl.Bratislava-Sp.Braga
Wolverhampton-Besiktas
Manchester United-Az Alkmaar
Partizan-Astana

Girone E

Celtic 13
Cluj 9
Lazio 6 (*)
Rennes 1

Girone J
Bor.Moenchengladbach 8*
Roma 8
Basaksehir 7
Wolfsberger 4

* in vantaggio negli scontri diretti
MRB.it Tag:
uel
uefa
europa league
lazio
rennes
cluj
celtic
roma
wolfsberger
basaksehir
borussia moenchengladbach