TARANTO FC

Montella: 'Non sarà un gesto becero a fermarmi'

Il pensiero del DG Montella affidato ai social

Dopo il vile gesto di alcuni sconosciuti (sembra, però, che si sia aperto un fascicolo contro ignoti) la reazione della parte sana della città e dei tifosi è stata decisa e di ferma condanna. Tanti i messaggi di solidarietà al dirigente rossoblù: il direttore Montella ha voluto affidare al suo profilo FaceBook il messaggio di ringraziamento verso questa dimostrazione di civiltà e distanza verso gente vigliacca. Ecco il messaggio:

"Ringrazio le migliaia di persone che da ieri sera mi stanno esprimendo la propria solidarietà ininterrottamente. Non sarà un gesto becero e vigliacco a fermarmi. Vado avanti nella consapevolezza di aver operato sempre e comunque per il bene del Taranto Calcio."


Scroll to Top