Genchi è un fantasma, nessuno è sufficiente
TARANTO-NOCERINA 0-1 | Le pagelle: tanti demeriti nei rossoblù, ci provano solo Guaita e Cuccurullo ma non basta
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Genchi, in azione contro la Nocerina - foto Luca Barone
Roberto Orlando | 7 Dicembre 2019 - 17:00
Ecco le pagelle di Taranto-Nocerina 0-1. Terza sconfitta consecutiva e senza gol per gli uomini di Panarelli, la seconda in casa e la settima in campionato.

Sposito: oggi inoperoso, subisce un solo tiro ma è letale. 5,5
Pelliccia: spinge poco, ma è tutta la squadra che gioca senza anima. 5,5
Ferrara: prova a metterci energia e foga, ma conclude poco. 5,5
S. Manzo: centrocampo e oggi impalpabile, anche lui svanisce in campo. 5
Allegrini: imbarazzante nel primo tempo, di sicuro con la testa era da un'altra parte. 5 (dal 72' Benvenga: incide poco nell'economia della gara, in una squadra che ha saputo offrire davvero poco. 5,5)
L. Manzo: passo indietro, se si considera nervosismo e qualità di gioco proposta. 5
Oggiano: più che il giocatore risoluto visto nelle prime giornate del ritorno di Panarelli sembra un inconcludente fenomeno. 5,5
Matute: sbaglia molto, né in forma né motivato. 5 (dal 46' Guaita: ci prova, corre, Ma il suo apporto non è determinante. 5,5)
Genchi: sembra potesse guidare la squadra, ma si spegne solo dopo 10 minuti. Un fantasma. 4,5
Croce: forse uno dei giocatori che si è mosso di più, colpendo anche un palo. 5,5 (dal 65' Favetta: non è al meglio, ma ha un'occasione di testa e la spreca. 5,5)
Masi: poco presente, come gran parte della squadra. 5,5 (dal 46' Cuccurullo: nel secondo tempo prova a dare qualcosa in più, ma non è incisivo. 5,5)

Panarelli: se sembrava avesse ripreso in mano le redini dello spogliatoio, adesso la sua squadra va in barca. La formazione è quella giusta ma i suoi uomini non hanno più nel cuore nella testa per poter scendere in campo. 5

Nocerina: sembrava scesa a Taranto con la speranza di poter recuperare un punto, se ne va a casa meritatamente con l'intero bottino, difeso con i denti dall'arrembaggio sconclusionato del Taranto. Resta una squadra di bassa classifica è per questo motivo è ancora più umiliante la sconfitta del Taranto. 6

signor Andreano di Prato: arbitraggio discreto con cartellini a volte incomprensibili. Dirige con ordine, con qualche sbavatura. 6
MRB.it Tag:
serie d
girone h
lnd
nocerina
genchi
guaita
cuccurullo
taranto-nocerina
taranto fc