Montella: 'E' stato un dolore lasciarsi ma rincontrarsi è ancora più bello'
TARANTO FC | Il dg parla nel corso della conferenza di presentazione di Panarelli
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Il dg Gino Montella - foto MRB.it
Redazione MRB.it | 21 Ottobre 2019 - 18:54
"Lasciarsi provoca sempre un dolore" - ha esordito il dg Gino Montella nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico Luigi Panarelli - "e farlo dopo l'anno scorso è significato dover rinunciare ad un progetto in cui tutti avevamo investito tanto. Però rincontrarsi è ancora più bello, si fa tesoro del percorso passato insieme in modo da non ricommettere più gli errori dell'anno scorso e provare ad ottenere quest'anno l'obiettivo che ci è sfuggito nella passata stagione".

"Per me Gigi (Panarelli, ndr) è come un fratello minore avendo condiviso con lui tanti momenti" - ha aggiunto il direttore generale - "è un grande professionista e il presidente ha preso questa scelta anche per la bontà del lavoro che ha svolto in passato. Quest'anno il Taranto ha una rosa di grande qualità e con l'amore e la passione di Panarelli possiamo raggiungere il nostro obiettivo. Siamo convinti che il Taranto non abbia espresso ancora neanche la metà del proprio potenziale e che quindi il sogno a cui tutti ambiamo è ancora raggiungibile".
MRB.it Tag:
gino montella
taranto fc
serie d
luigi panarelli
lnd