Giove: 'Ringrazio Ragno ma qualcosa non è andato nel verso giusto'
TARANTO FC | Il presidente analizza l'esonero di Ragno e l'arrivo di Panarelli
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Giove, insieme a Luigi Panarelli - foto MRB.it
Redazione MRB.it | 21 Ottobre 2019 - 18:46
Presente nel corso della presentazione di Luigi Panarelli anche il presidente rossoblù Massimo Giove che è il primo a parlare analizzando la situazione attuale del Taranto, la scelta di esonerare Nicola Ragno e di riaffidare la panchina a Panarelli.

"Lo scorso anno avevamo concluso il lavoro con mister Panarelli dopo la gara di Cerignola. Avevo messo in conto di ripartire con nuovo progetto tecnico prendendo un allenatore blasonato per la Serie D che era Nicola Ragno. Ma nel calcio nulla è semplice: insieme al ds Sgrona abbiamo allestito una rosa molto importante ma nonostante questo la piazza di Taranto è talmente pesante che anche persone con grande spessore, talento e palmares possono fallire. Ringrazio Ragno per quello che ha dato in questi mesi, ha svolto un bel lavoro e ha collaborato molto bene con noi per l'allestimento di questa squadra. Però purtroppo c'è stato qualcosa che non è andato nel verso giusto e purtroppo, in queste circostanze, la società ne paga le conseguenze in termini economici e gli allenatori sono i primi a risponderne personalmente. Ringrazio Ragno perchè è davvero un grande professionista. Come società ci siamo riuniti e abbiamo deciso di affidare la panchina a Panarelli che ringrazio per aver accettato la nostra proposta. A stretto giro spero che ci possa dare quelle gioie e quelle soddisfazioni che tutti ci aspettiamo. Nulla è perduto, anche ieri i risultati sono stati tutti dalla nostra parte e i 4 punti dal primo posto ci consentono di far iniziare il nostro campionato da domenica prossima".
MRB.it Tag:
massimo giove
taranto fc
serie d
lnd