Le pagelle: si salvano Ferrara e Sposito, Genchi e Croce malissimo
BITONTO-TARANTO 3-0 | De Caro in confusione totale anche sul rigore, Benvenga ha l'1-0 sulla coscienza
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Foto MRB.it - Luca Barone
Roberto Orlando | 19 Ottobre 2019 - 17:37
Bitonto-Taranto è stata un'autentica disfatta per i rossoblù, si sono salvati solo in tre. Ecco le pagelle della partita.

Sposito: salva quando possibile, nulla può sul gol. Il Taranto fa una figuraccia, ma lui ne evita davvero la disfatta totale. 7
De Caro: decisamente insufficiente, confuso, dall'inizio. Patierno lo costringe al fallo da rigore che chiude la gara. 4
Russo: inizia bene, col passare dei minuti cala vistosamente. 5,5 (dal 61' De Letteriis: entra quando ormai la partita è compromessa e quando il resto della squadra decide di tirare i remi in barca. 5,5)
Benvenga: da un suo errore nasce il primo gol del Bitonto, nella ripresa crolla come tanti altri. 4,5
Guaita: spento, anche oggi. Gioca troppo dietro rispetto al raggio d'azione offensivo, non c'è. 5 (dal 75' Oggiano: l'ultimo della vecchia guardia ad entrare in campo. Non incide Ma la squadra era già squagliata. 5,5).
Matute: gigante di centrocampo da lui tante palle recuperate e la volontà di fare il gioco. 6,5
Manzo S.: cerca di dare ritmo al gioco rossoblu, riesce a creare qualche trama interessante per far giocare i compagni 6 (dal 53' Galdean: oramai la partita è andata, non può far altro che arriverà novantesimo. 5,5)
Cuccurullo: buon approccio, nel secondo tempo sparisce dal gioco. 5,5 (dal 61' D'agostino: entra a partita ormai compromessa e non può incidere. 5)
Ferrara: under prezioso, l'unico insieme a Sposito e Matute a salvare la faccia in una giornata da dimenticare. 7
Genchi: vederlo esterno lascia perplessi, ma anche quando ha qualche occasione spreca. 4,5
Croce: oggetto misterioso, non lascia mai il segno in nessuna azione offensiva. 4,5 (dal 68' Favetta: prova a dare il suo contributo ma non riesce a concludere più di tanto. 5,5)

Ragno: il suo 3-5-2 funziona per 20 minuti, poi il gol subito spegne la squadra. Le sostituzioni della ripresa forse tardive. 5,5

Bitonto: squadra di spessore, che ha sofferto il Taranto fino al gol del vantaggio. Il Taranto è squagliato e per Patierno & company è stato tutto troppo facile. 7

Crezzini: arbitra bene, decide con fermezza, soprattutto sul calcio di rigore. 6,5
MRB.it Tag:
serie d
girone h
lnd
taranto
bitonto
pagelle
ferrara
sposito
genchi
croce
de caro
benvenga