A Grottaglie si gioca per aiutare 'Gli Amici del Leone'
CALCIO E SOLIDARIETÀ | Si inaugura con un torneo di calcio a 7 l'associazione che dà supporto alle vittime di incidenti stradali invalidanti
Altre di Calcio Tutte le News
Calcio Tutte le News
La locandina dell'evento
Armando Torro | 15 Ottobre 2019 - 19:05
A Grottaglie la solidarietà e la beneficenza saranno ancora protagoniste. Domenica 20 ottobre, infatti, ci sarà l'inaugurazione ufficiale di una nuova associazione di volontariato finalizzata a supportare le famiglie di chi ha subito incidenti stradali che hanno causato gravi lesioni cerebrali e fisiche totalmente invalidanti. Sono "Gli Amici del Leone” e il leone è proprio un ragazzo grottagliese (Francesco, 25enne) che lo scorso marzo in seguito a un incidente con la moto è entrato in coma e ha lottato per mesi tra la vita e la morte. Il supporto morale ed economico arrivato da familiari e amici ha consentito a lui di iniziare un percorso riabilitativo in alcune strutture del nord Italia, perciò è nata l'idea di creare una rete di supporto (psicologico, legale ed economico) alle famiglie che compiono ogni giorno grandi sforzi per continuare a lottare e tornare alla "normalità".



Dopo la benedizione di don Vincenzo Chirico, l'inaugurazione consiste in una delle attività preferite da Francescoco-ideatore dell'iniziativa -, ovvero un torneo di calcio a 7, dato che ha fatto parte delle giovanili del Taranto. L'evento inizierà alle 9 del mattino presso il Centro Sportivo San Francesco De Geronimo (Monticello) e vedrà la partecipazione di alcuni volti e voci note del panorama pugliese, quali il dj Marco Guacci di RadioNorba e il comico Gianni Quirino "Bekkalossi" che si occuperanno dell'intrattenimento e proveranno a commentare le partite del torneo in cui si sfideranno 10 squadre fino alla sera. Sarà possibile contribuire ed entrare a far parte dell'associazione con un contributo libero e l'acquisto della maglietta con il logo "Gli Amici del Leone": il tutto mentre si potranno mangiare panini, piatti di pasta, frutta e street food, con il ricavato che sarà devoluto in beneficenza e costituirà la base per aiutare le famiglie che soffrono per queste condizioni disagevoli e farle tornare a ruggire.



MRB.it Tag:
calcio
solidarietÀ
beneficenza
gli amici del leone
torneo
incidenti stradali