Giuseppe Russo e il suo bike tour per i bambini del Ss Annunziata
ALTRI SPORT | Il ciclista raggiungerà stasera Taranto dopo essere partito da Bergamo dieci giorni fa
Altri Sport Tutte le News
Altri Sport Tutte le News
Giuseppe Russso durante il suo bike tour - Foto di Foggiatoday
Redazione MRB.it | 12 Ottobre 2019 - 14:03
È previsto per stasera l’arrivo in cit­tà del ciclista Giuseppe Russo. Partito da Bergamo il 2 otto­bre, Giuseppe ha attraversato l’Italia in bicicletta per il suo progetto Bergamo-Taranto Bike Tour “Liberalità per i bambini di Taranto”, a cui è collegata una raccolta fondi per il repar­to oncoematologico pediatrico dell’Ospedale Ss Annunziata di Taranto; il reparto ospedaliero realizzato grazie all’iniziativa degli “Amici del Mini Bar” e dell’Associazione Arcobaleno nel cuore.

Madrina dell’inizia­tiva, basata sulla vendita delle ormai celebri t-shirt “Ie Jesche Pacce Pe Te”, è stata la sfortunata Nadia Toffa, a cui il reparto sarà intitolato. Giusep­pe Russo è arrivato al Mini Bar di Ignazio D’Andria intorno alle 12 di oggi, per poi arrivare in serata all’ospedale Ss Annun­ziata. All’iniziativa ha preso parte, attraverso una raccolta fondi tra gli associati, anche la Mtb Taranto Bikers insieme ad altre associazioni del territorio come Black Lion (Statte), Te­baide (Massafra) e Terranostra (Crispiano), che “scorteranno” Giuseppe a partire dal suo arri­vo sul Ponte di Pietra.

Su Facebook Giuseppe Russo ha dato vita ad un profilo (Ber­gamo – Taranto bike tour “Libe­ralità per i bambini di Taranto”) che è un vero e proprio diario di viaggio, e nel quale sono pre­senti anche le modalità con le quali contribuire all’iniziativa.

"Le mie emozioni sono davvero tante" ha scritto Giuseppe sul suo profilo prima della partenza "un mix di sen­timenti che sovrastano i miei pensieri, paure, ansie, felicità, preoccupazioni, gioie. In mol­ti mi hanno chiesto se fossi pronto, è la risposta naturalmente è stata positiva, perché a dir la verità il mio unico pen­siero sono quei piccoli che il 12 ottobre raggiungerò con tutte le mie forze".

Un’iniziativa, quella di Giusep­pe Russo, che merita il sostegno di Taranto e dei suoi cittadini, che potranno abbracciare que­sto ragazzo che davvero sta compiendo un’impresa degna di applausi.
Fonte: TarantoBuonaSera
MRB.it Tag:
taranto
ss annunziata
bike tour
giuseppe russo
nadia toffa