Favetta-Ouattara, il Taranto passa ai sedicesimi
TARANTO-AUDACE CERIGNOLA 2-0 | Una rete per tempo per gli uomini di Ragno, ora ci sarà il Fasano
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
La gioia di Ouattara dopo il gol del 2-0 - foto Luca Barone
Emiliano Fraccica | 9 Ottobre 2019 - 16:57
COMMENTO: Un Taranto concreto e cinico riesce ad avere facilmente la meglio su un Cerignola rimaneggiato e molto “green”, data la presenza di ben 9 under nella formazione titolare. I rossoblù di Ragno partono con D’Agostino subito titolare, e centrano il vantaggio con Favetta al termine della prima frazione. Nella ripresa si fanno vedere di più i cicognini di Potenza, ma Ouattara mette il sigillo finale sul match nel recupero.

PRIMO TEMPO: Al 2’ subito grande chance per Croce, l’attaccante ionico si ritrova palla sugli sviluppi di un corner, ma calcia debolmente e sulla linea la difesa del Cerignola riesce a respingere. Al 12’ gran lancio di Favetta a servire Croce, l’attaccante si accentra e scarica il destro, palla che esce sul fondo. Al 18’ D’Agostino riceve poco dentro l’area e prova l’esterno destro, palla fuori. Al 18’ su corner capocciata di Favetta, palla lenta però e facile preda di Sarri. Al 30’ conclusione dai 25 metri di D’Agostino, la palla colpisce Favetta e lambisce il palo, a Sarri battuto. Al 36’ fuori Pelliccia, dentro Oggiano. Al 39’ il Taranto passa in vantaggio: D’Agostino dal fondo mette in mezzo sul secondo palo, pronto Favetta che di testa incorna con precisione alle spalle di Sarri. Al 46’ ammonito D’Agostino per sgambetto.

SECONDO TEMPO: Al 2’ Riccio riconquista palla e cede a Favetta al limite, il bomber ionico calcia quasi con la punta, ma la palla finisce debolmente tra le mani di Sarri.Al 3’ Mentana elude la marcatura di Riccio ed entra in area, calciando da posizione defilata, Giappone di piede devia in corner. Al 7’ conclusione di Manzo dai 25 metri, Sarri si supera e con la punta delle dita mette in angolo. Al 15’ ammonito Martiniello per trattenuta. Al 16’ dentro Ouattara, Guaita, Matute per Croce, D’Agostino e S.Manzo. Al 21’ fuori Mentana, dentro Prudente. Al 22’ Martiniello riesce a vincere un rimpallo con Mambella e calcia in porta, Giappone respinge. Al 32’ Tancredi esce, al suo posto Venuti. Al 34’ Parise sostituisce Celentano, e nel Taranto Galdean lascia il posto a Masi. Al 38’ Cinque si ritaglia un ottimo spazio per calciare, la sua conclusione però finisce sul fondo. Al 38’ fuori Martiniello, dentro Pugliese. Al 39’ grande azione di Ouattara che mette in mezzo per Oggiano, conclusione e bella respinta di Sarri, poi sulla ribattuta ci prova Guaita, palla sul fondo di poco. Al 40’ tiro a giro di Russo, palla che sorvola Giappone e termina sul fondo. Al 41’ bella triangolazione del Cerignola, Venuti calcia da dentro l’area e strepitosa parata di Giappone che manda in angolo. Al 42’ giallo per De Cristofaro. Al 43’ proprio De Cristofaro prova un pallonetto dal limite dell’area, attento Giappone che blocca. Al 45’ ammonito Oggiano per scivolata. Al 47’ arriva il raddoppio del Taranto: lancio in profondità per Guaita che rientra, cross in mezzo e Ouattara, tutto solo davanti alla porta sguarnita, mette dentro facilmente.

TARANTO-AUDACE CERIGNOLA 2-0
Stagione 2019/2020, 32esimi di Coppa Italia Serie D - Mer 09.10.2019
TARANTO (3-4-1-2): 1 Giappone; 2 Mambella, 5 L. Manzo, 6 De Letteriis; 7 Pelliccia (36’ 17 Oggiano), 8 Galdean (34’ st 16 Masi), 4 S. Manzo (16’ st 18 Matute), 3 Riccio; 10 D’Agostino (16’ st 19 Guaita); 9 Favetta, 11 Croce (16’ st 20 Ouattara). A disposizione: 12 Pizzaleo, 13 De Caro, 14 Perrini, 15 Marino. Allenatore: Nicola Ragno
CERIGNOLA (3-4-3): 1 Sarri; 5 Palumbo, 6 Russo, 3 Tancredi (32’ st 15 Venuti); 2 Celentano (34’ st 20 Parise), 8 Muscatiello (45’ st 17 Giannotti), 4 De Cristofaro, 7 Boufous; 11 Mentana (21’ st 16 Prudente), 9 Martiniello (38’ st 19 Pugliese), 10 Cinque. A disposizione: 12 Fares, 13 Morese, 14 Persichella, 18 Diploma. Allenatore: Alessandro Potenza
Arbitro: Giorgio Vergaro di Bari
Assistenti: A. Colavito di Bari e Masciale di Molfetta
Marcatori:
 39’ pt Favetta (T), 47’ st Ouattara (T)
Ammoniti: 46’ pt D’Agostino (T), 15’ st Martiniello (C), 42’ st De Cristofaro (C), 45’ st Oggiano (T)
Note: Angoli: 7-3. Recupero: 1’ pt e 4’ st. Stadio "Erasmo Iacovone" di Taranto. Partita iniziata alle ore 15.00

MRB.it Tag:
serie d
lnd
coppa italia d
girone h
taranto fc
audace cerignola
taranto-audace cerignola