Oggiano: 'Col Foggia in 11 contro 11 sarebbe stata un'altra partita'
TARANTO FC | L'ala rossoblù parla delle difficoltà del campionato: 'Non ci sono squadre che fanno 4-5 vittorie di fila'
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Foto MRB.it - Luca Barone
Redazione MRB.it | 9 Ottobre 2019 - 09:30
La sconfitta contro il Foggia non è andata giù a Fabio Oggiano, che allo Zaccheria è stato uno dei migliori in campo per il Taranto, avendo giocato un match di sacrificio. All'ala rossoblù dispiace per l'espulsione di Luigi Manzo e l'errore finale di Kelvin Matute: “Sicuramente in 11 contro 11 sarebbe stata un’altra partita, ma anche in 10 abbiamo fatto il nostro e ci siamo difesi bene, a parte l’ultima disattenzione. Comunque, contro una squadra così importante e con il trattamento riservatoci, noi dobbiamo essere un po’ più furbi e portare a casa il risultato", ha detto durante la trasmissione Studio 100 Sport Magazine.

La terza sconfitta del Taranto spaventa fino a un certo punto, considerando le avversarie nel girone H: "Questo è un campionato livellato verso l'alto, ci possono stare alcune sconfitte. È da vedere la prestazione e comunque non ci sono squadre che dominano e fanno 4-5 vittorie di fila". Parlando del suo impiego in campo e tornando alla partita di Foggia in cui ha fatto praticamente il terzino, è scontata la domanda sulla fase difensiva: "Ci sto lavorando sopra, se il mister mi chiede di fare tutta la fascia io la faccio senza problemi. Voglio dare il mio contributo, come tutti", ha risposto Oggiano.

Che poi ha concluso con una considerazione sulla pressione che fa sentire l'ambiente per l'aspettativa di un campionato da vincere: "Durante la settimana ci alleniamo e in campo diamo il 100% comunque, forse solo gli under possono subire questa pressione, ma solo all’inizio”.
MRB.it Tag:
serie d
girone h
lnd
taranto
foggia
oggiano