Giove: 'Sistemi squallidi quelli del Foggia. D'Agostino? Ha recuperato, tornerà'
TARANTO FC | Il presidente ionico spiega il momento del suo Taranto
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Il presidente rossoblù Massimo Giove - Foto di Luca Barone
Redazione MRB.it | 8 Ottobre 2019 - 16:19
In un'intervista fiume concessa ai microfoni di TRB Channel il presidente del Taranto massimo Giove ha fatto il punto sulla situazione delicata che regna in casa rossoblù all'indomani della sconfitta esterna di Foggia. 

"A Foggia abbiamo ricevuto sistemi brutti e squallidi da parte della società, situazioni di anti-ospitalità che sicuramente non fanno bene alla squadra. Se oggi si consente a personaggi come Corda di essere tesserati in FIGC, significa che c'è qualcosa che non va nel sistema, non ha fatto altro che provocare a fine gara, tirando in mezzo varie situazioni. C'è un valore morale completamente diverso tra Taranto e Foggia. Ritorno? Vorrà dire che adotteremo un sistema diverso di ospitalità
Per quanto riguarda la squadra, sappiamo che nel calcio c'è bisogno anche di buona sorte, buona sorte che è mancata al Taranto negli ultimi anni. Abbiamo perso tre partite, a luglio non ci avrei creduto, ma abbiamo subito davvero poco dalle squadre con cui abbiamo perso. Anche a Foggia, in dieci, se c'era una squadra che doveva vincere era il Taranto. Però, che dire, il calcio è anche questo. Sono convinto che il mister a breve troverà la quadra della situazione. Ragno è l'allenatore che tutta la città di Taranto voleva, noi l'abbiamo preso e dobbiamo avere pazienza, non possiamo di fronte a una difficoltà mandare tutto all'aria. Dobbiamo crescere anche in questo, restare calmi e sereni e avere fiducia nell'organico. Sentendo gli addetti ai lavori la squadra più forte del campionato siamo ancora noi. D'Agostino? Sappiamo perfettamente che è un giocatore fondamentale per il Taranto. Purtroppo paghiamo un infortunio che ha avuto all'inizio della preparazione, e questo non ha permesso al mister di provare dei moduli congeniali al suo sistema di gioco. Sono sicuro che già dalla prossima partita Ragno potrà contare su D'Agostino che si è ripreso, ora sta bene ed è in condizioni ottimali. Con l'inserimento di Stefano vedremo un Taranto più aggressivo. 
Sul caro biglietti devo dire che quando ho programmato il costo insieme a Montella ho visto tutti i parametri delle altre squadre, posso confermare che i prezzi di Taranto sono nella media, pur essendo la nostra una squadra importante".
MRB.it Tag:
serie d
lnd
girone h
taranto fc
foggia
massimo giove