CALCIO

Italia: nuova maglia verde contro la Grecia

Come 65 anni fa nel match Italia-Argentina

Il prossimo 12 ottobre, nelle qualificazioni all'Europeo 2020, la nazionale italiana scenderà in campo  con una maglia di colore diversa da quella che siamo abituati a vedere, precisamente di colore verde

La nostra nazionale di fatto aveva già indossato la maglia di questo colore: era il 5 dicembre  dl 1954, nel match Italia-Argentina all'Olimpico di Roma. La partita era un'amichevole e finì 2 a 0 per gli azzurri, grazie alle reti di Frignani e Galli. In passato la maglia verde era un'esclusiva della nazionale  giovanile, mentre solo la nazionale maggiore indossava la classica casacca azzurra.



La scelta è un omaggio della Puma, sponsor tecnico dell'Italia, ai giovani talenti che piano si stanno facendo spazio nella rosa della nazionale. La scelta della grafica si ispira al Rinascimento, come celebrazione del passato, ma anche del presente e del futuro della cultura italiana.

La nazionale tinta di verde del mister Roberto Mancini, scenderà in campo sabato alle ore 20.45 sempre allo Stadio Olimpico di Roma, contro la Grecia.


Scroll to Top