Giove: 'Accoglienza assurda. Ragno? Non è in bilico'
FOGGIA-TARANTO 1-0 | Il presidente rossoblù parla dopo il ko di Foggia
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Massimo Giove - foto Luca Barone
Redazione MRB.it | 6 Ottobre 2019 - 22:12
Intervenuto, in esclusiva, ai microfoni di Canale 85 durante la trasmissione "TuttoCalcioPuglia", il presidente del Taranto Massimo Giove è tornato a parlare della sfida persa dagli ionici allo "Zaccheria" contro il Foggia e, soprattutto, di quanto accaduto nel post partita con il tecnico Corda ed il Presidente Felleca.

"Credo che il video si commenti da solo: quel pseudo presidente, di una società importante, ha creato un clima ostile sin dal nostro arrivo. L’accoglienza che abbiamo ricevuto dalla società del Foggia, in particolar modo dalla Presidenza, è assurda: ce ne hanno fatte di tutti i colori. Sono perplesso anche su come la LND dia la possibilità di allenare ad una persona come Ninni Corda: abbiamo assistito ad un’autentica provocazione dal primo all’ultimo minuto in cui siamo entrati allo “Zaccheria”. Ragno in bilico? Non dobbiamo dire queste cose: se oggi c’era una squadra che meritava di vincere, era il Taranto. Nel primo tempo il Taranto meritava un vantaggio, anche doppio: non abbiamo concesso assolutamente nulla al Foggia. Hanno simulato per due volte in area: due sistemi studiati da Corda. Abbiamo sbagliato più volte noi il vantaggio: nel finale, poi, c’è stato questo infortunio di Kelvin Matute ed abbiamo subito il gol. Vedendo tutte le squadre affrontate fino ad oggi, credo che il Foggia sia quella meno forte di tutte: la classifica non mi preoccupa".
Fonte: TuttoCalcioPuglia.com
MRB.it Tag:
taranto fc
massimo giove
foggia-taranto
serie d