Foggia, Corda: 'È un big match che dobbiamo vincere'
VERSO FOGGIA-TARANTO | L'allenatore rossonero lascia un indizio di formazione: 'Gentile non gioca, Gerbaudo forse'
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Redazione MRB.it | 5 Ottobre 2019 - 16:28
In casa Foggia la sfida contro il Taranto è certamente importante, ma secondo mister Ninni Corda si piazza un gradino sotto quella disputata nell'ultima giornata della Serie D girone H: "È una partita che sentiamo come quella col Cerignola. Anche se lo vediamo più come un big match che dobbiamo vincere rispetto a un derby. Non sarà facile, loro hanno quattro attaccanti uno più forte dell'altro, ottimi centrocampisti e difensori, sono una squadra completa", ha detto l'allenatore rossonero presentando lo scontro diretto allo Zaccheria di domani.

Grande attenzione sarà dedicata all'attacco jonico ed è importante farlo nelle migliori condizioni possibili: "Loro hanno all'attivo 9 gol fatti e 3 subiti, più 7 pali. Sicuramente è importante non prendere reti contro di loro, domani dobbiamo fare una partita migliore rispetto a quella col Cerignola. Abbiamo avuto 5-6 defezioni in settimana per gli allenamenti, alcuni non hanno i 90' nelle gambe. Solo Salines, Notaristefano e Maccarrone sono indisponibili, gli altri sono tutti convocati", ha specificato Corda.

La chiave per la vittoria secondo il tecnico sardo sarà la fase difensiva, data una condizione di equilibrio sulla carta: "Voglio vedere grossi miglioramenti dal punto di vista difensivo, poi prendersi responsabilità e mostrare personalità nei momenti importanti della partita. Il campo dirà tutto, magari loro sono più avanti rispetto a noi per aver avuto più tempo per preparare la stagione, ma non credo che siano superiori. Secondo me siamo alla pari come organico".
  
E alla fine Corda si sbilancia un minimo per l'11 titolare: "Gentile non gioca, perché si è allenato di meno, non faccio eccezioni. Gerbaudo dall'inizio? Non posso dare indicazioni in questo momento. Ho visto bene Salvi in questa settimana, ha lavorato tanto", ha concluso.
MRB.it Tag:
serie d
girone h
lnd
foggia
corda
foggia-taranto