Il disappunto del sindaco Metta: 'Si tratta di una rapina...'
SERIE D | Video su Facebook dopo la sentenza del Tar
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Il sindaco di Cerignola, Franco Metta
Redazione MRB.it | 10 Settembre 2019 - 14:17
"Mai avrei pensato e voluto darvi questa tristissima informazione" - ha dichiarato il sindaco di Cerignola Franco Metta su Facebook - "che segna una pagina oscura del diritto, non solo sportivo, in Italia. Il Tar ha confermato la sospensione dei provvedimenti con i quali il Collegio del Coni aveva ammesso l'Audace Cerignola nel campionato di serie C. E' stato fatto scempio del nostro diritto e delle nostre buone indiscutibili ragioni".

"Il provvedimento che ho letto e riletto" - ha aggiunto il sindaco - "è assolutamente poco convincente e fa prevalere in una pretesa comparazione di interessi, quello della regolare prosecuzione del campionato di calcio. Come se un giudice dicesse che è prevalente il diritto di un rapinatore a portare a termine una rapina, perchè di rapina si tratta. Rapina del nostro diritto, delle ragioni della nostra società e del rispetto che questa città meritava..."
MRB.it Tag:
franco metta
audace cerignola
serie c
tar
serie d