Il primo gol del nuovo Palermo è virale
SERIE D GIRONE I | Lo ha realizzato Lucera al minuto 87 contro il Marsala con... due palloni in campo
Serie D Tutte le News
Calcio Tutte le News
Armando Torro | 2 Settembre 2019 - 13:05
Ci sono diversi tipi di esordi in campionato. Si può vincere, si può perdere, giocare bene, male, avere fortuna o sfortuna e fare polemiche, solitamente in merito a episodi decisivi per la partita. Succede raramente, però, che quegli episodi si voglia provocarli per poi contestare. Per esempio, può succedere che un difensore allontani un secondo pallone scaraventato in campo da un raccatapalle durante un'azione pericolosa dell'avversario... e che poi questo segni.

Ed è successo proprio ieri in Marsala-Palermo, in occasione del primo gol assoluto dei rosanero con la nuova proprietà, quello siglato al minuto 87 da Raimondo Lucera. L'attaccante 18enne entra in area di gran carriera, punta il difensore e rientra sul sinistro per scaraventare il pallone in rete: sembra tutto normale, ma si crea subito un capannello di giocatori del Marsala per protestare. Ma il comportamento scorretto è stato quello del raccattapalle biancoazzurro, un ragazzo delle giovanili, che ha tentato di fermare Lucera lanciando il secondo pallone a pochi metri da lui e dal difensore marsalese che si è disinteressato dell'azione principale.

Un gol piuttosto rocambolesco, quindi, ha portato la prima vittoria all'esordio nel derby del Palermo nel girone I della Serie D. Ed ecco il video che ha già fatto il giro della Sicilia.


Il gol decisivo di Raimondo Lucera, il primo della storia del nuovo #Palermo. pic.twitter.com/BBzTxRnWyv

— Mario Caruso (@mariocaruso90) September 1, 2019
MRB.it Tag:
serie d
girone i
marsala
palermo
lucera