Petizione reparto oncologico di Taranto, più di 30mila firme per intitolarlo a Nadia Toffa
TELEVISIONE | Il documento indirizzato al governatore Michele Emiliano
Altre Notizie Tutte le News
Altre Notizie Tutte le News
Il saluto della Curva Nord a Nadia
Redazione MRB.it | 24 Agosto 2019 - 08:00
Ha superato le 30mila firme la petizione online, sulla piattaforma Change.Org, per intitolare il reparto Oncoematologico pediatrico dell'ospedale SS.Annunziata di Taranto a Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene scomparsa il 13 agosto a causa di un tumore e ricordata più volte anche anche dalla Curva Nord. La petizione è rivolta al governatore della Puglia Michele Emiliano. Nel testo si legge che Nadia Toffa "era cittadina onoraria di Taranto".
"Questo il riconoscimento che le era stato dato per le sue battaglie in difesa della salute dei tarantini,e dei bambini in particolare modo, salute costantemente minacciata dall'inquinamento del polo siderurgico", continua così il testo della petizione, che ringrazia la conduttrice per il suo contributo: "Grazie a Nadia Toffa, Taranto ha un reparto Oncoematologico Pediatrico. Credo che sia giusto dare a questo reparto il suo nome, per ringraziarla l’impegno e la speranza che ha regalato ai genitori e bimbi di Taranto poco fortunati".
Fonte: Tgcom24
MRB.it Tag:
tv
televisione
nadia toffa
ss. annunziata
taranto
petizione
regione
michele emiliano