Mondiali Juniores, Benedetta Pilato centra la finale dei 50 rana
NUOTO | La tarantina domina la sua semifinale e accede col miglior tempo. Domani appuntamento con la storia
Nuoto Tutte le News
Altri Sport Tutte le News
Armando Torro | 20 Agosto 2019 - 17:43
Per vederla sorridere di nuovo con una medaglia al collo dovremo aspettare meno di 24 ore. Perché Benedetta Pilato supera in scioltezza le semifinali dei 50 rana ai campionati mondiali juniores di nuoto a Budapest, domina la sua gara e accede ancora col miglior tempo alla finale. Il 30”39 fatto segnare alla Duna Arena nel pomeriggio conferma una ottima condizione della 14enne tarantina, essendo superiore solo di 4 centesimi a quello realizzato poche ore prima in mattinata. Per il resto, la Pilato non ha molto da temere, visto che le avversarie più accreditato sono arrivate sempre sopra il muro dei 31”: rispetto ai tempi di qualificazione per le semifinali, la statunitense Dobler ha preceduto la britannica van der Merwe, ma entrambe sono comunque lontane oltre 7 decimi dalla vice campionessa mondiale assoluta.
L’appuntamento con la storia, per il primo oro mondiale di categoria, è fissato a domani pomeriggio alle 17:50, subito dopo la finale dei 200 stile libero maschili.
MRB.it Tag:
campionati mondiali juniores budapest
benedetta pilato
taranto
nuoto
campionati mondiali juniores