De Liguori: 'Se si infiamma lo Iacovone, il Taranto parte in 12'
TARANTO FC | Intervista esclusiva all'ex calciatore rossoblù
Taranto Fc Tutte le News
Calcio Tutte le News
Vincenzo De Liguori - foto Luca Barone
Angelica Grippa | 21 Agosto 2019 - 14:26
Tempo di lettura: 1 minuto e 36 secondi
Signor De Liguori sta seguendo il Taranto? Ha visto qualche amichevole estiva?
Non ho visto nessuna partita, ma ho seguito le mosse di calciomercato della società. Il Taranto ha preso un allenatore vincente che negli ultimi 3 anni ha vinto 2 campionati, quindi ha una base non indifferente, anche se nel calcio non c’è mai nulla di certo. Ragno rispetto a Panarelli, che era più giovane e ha accettato alcune cose, ha preteso calciatori di un certo calibro.

In Serie D gli occhi sono puntati sul girone H, cosa pensa?
È il girone più difficile di tutta la Serie D, con squadre davvero importanti, ma se il Taranto parte bene può fare la volata, e allora sarà dura riprenderlo per le altre. Tutti sappiamo che se si riempie lo Iacovone diventa il dodicesimo uomo in campo. È un grosso vantaggio che la squadra rossoblù da sempre, e non va mai sottovalutato.

Tra le piazze concorrenti a Taranto, quali vede più insidiose?
Il Foggia che deve ancora completare la rosa, so che il Bitonto e il Casarano hanno costruito grandi squadre, sarà una bella lotta. Secondo me il Taranto ha qualcosa in più se parte bene non avrà alcuna concorrente in campo.

Quindi è la partenza che può fare la differenza?
Dico che in queste categorie la partenza è importante, a maggior ragione in queste piazze così blasonate, certo vincere non è mai facile, soprattutto con la pressione.

Di cosa si occupa attualmente?
Io collaboro con il Pisa, faccio il talent scout, e sono abilitato come direttore sportivo a livello professionale.

Seguirà il Taranto nella stagione che sta per iniziare?
Assolutamente sì, ho lavorato 7 anni a Taranto e mi è sempre rimasta nel cuore. Ho tantissimi amici e tanti ricordi in questa città, difficilmente potrò dimenticarli.
MRB.it Tag:
taranto fc
serie d
serie d girone h
lega nazionali dilettanti
lega dilettanti
dilettanti
vincenzo de liguori